Torna alla home

OIPA














Utilità





Gli altri siti OIPA


Guardie zoofile


OIPA Internazionale


Medici Internazionali


Ricerca senza Animali


Appelli per gli animali


DONA IL 5x1000 ALL'OIPA: CODICE FISCALE 97229260159


Vai a vedere il catalogo

Animalismo














Intrattenimento






Multimedia


Iscriviti al canale

You tube OIPA



QUANDO LA VIOLENZA SI SCAGLIA SUGLI INNOCENTI

Sostieni la sezione OIPA Agrigento e provincia alla pagina http://www.oipa.org/italia/sezioni/agrigento.html

Aggiornamenti su Gaia
Gaia deve essere operata, purtroppo sono parecchi giorni ormai che è costretta a subire due medicazioni al giorno con varie pomate e raschiature, che, oltre ad essere dolorose per lei, sono pesanti da sostenere anche psicologicamente; per questo motivo abbiamo deciso di operarla, per richiuderle la ferita, sperando che al più presto potrà tornare a godersi la vita da cucciola che, fino ad ora, per colpa di qualcuno che non merita neanche di essere chiamato "persona", non ha vissuto, conoscendo della vita soltanto dolore e sofferenza.

Se qualcuno potesse aiutarci anche con una piccolissima offerta glie ne saremmo davvero grati. Si può inviare un’offerta all’OIPA sul c/c n. 43035203 intestato a OIPA Italia oppure con un bonifico bancario sul conto corrente n 43 03 52 03 banco posta Codice IBAN: IT28 P076 0101 6000 0004 3035 203 specificando nella causale “OIPA Agrigento - GAIA”.

Se invece c'è qualcuno della nostra zona che ha possibilità di aiutarci a vendere qualche biglietto della lotteria (costo biglietto 1 euro) può contattarci in qualsiasi momento per avere tutte le informazioni; attraverso le offerte e questa piccola lotteria (con estrazione giorno 3 aprile) speriamo di riuscire a pagare l’operazione e le medicine, le bende per le fasciature che sono servite fino ad ora e che serviranno anche dopo che la piccola Gaia sarà operata Vi ringraziamo tutti davvero di cuore anche per l'aiuto a condividere il suo appello.

E’ con le lacrime agli occhi che riportiamo la vicenda di questa meravigliosa cucciolona, vittima di quella violenza meschina di cui solo l’uomo è capace.

Credo sia stato un vero e proprio miracolo trovarla. Come se fosse stato guidata da un angelo, è passata proprio davanti alla finestra dalla quale, dal suo luogo di lavoro, un volontario OIPA stava casualmente guardando fuori. L’ha visto passare con un "guinzaglio" che penzolava e, pensando fosse scappata a qualcuno, senza esitare è corso a prenderla. La cagnolona era molto spaventata, tanto che lo ha morso più volte prima di arrendersi. Una volta avvicinata, il volontario si accorge che quello che in lontananza sembrava un guinzaglio, era in realtà il freno di un motorino conficcato nel corpo con un filo di ferro.

La ferita ora è stata disinfettata e la cucciola, sotto terapia antibiotica, è in osservazione. Quello che ci spaventa non è solo il maltrattamento che ha subito, ma anche il fatto che la tortura inflitta sia stata progettata a mente fredda. Ora speriamo che possa riprendersi al più presto, sia fisicamente che dal trauma psicologico.

Chiunque volesse aiutarci nelle spese mediche può fare un’offerta all’OIPA sul c/c n. 43035203 intestato a OIPA Italia
oppure con un bonifico bancario sul conto corrente n° 43 03 52 03 banco posta Codice IBAN: IT28 P076 0101 6000 0004 3035 203
specificando nella causale “OIPA Agrigento - GAIA”.

Laura Samaritano – Delegata OIPA Agrigento e provincia





Organizzazione Internazionale Protezione Animali


ONG affiliata al dipartimento della Pubblica Informazione dell’ONU
OIPA Italia Onlus
Codice fiscale 97229260159
Riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente (DM del 1/8/07 pubblicato sulla GU 196 del 24/8/07)
Sede legale e amministrativa: via Passerini 18 - 20162 Milano - Tel. 02 6427882 – Fax 02 99980650
Sede amministrativa: via Albalonga 23 - 00183 Roma - Tel. 06 93572502 – Fax 06 93572503
info@oipa.orgwww.oipa.org