OIPA










Utilità



Gli altri siti OIPA


Guardie zoofile


OIPA Internazionale


Medici Internazionali


Ricerca senza Animali


Appelli per gli animali


Animalismo












Iscriviti al canale

You tube OIPA



PADOVA. L’OIPA FA DA MADRINA ALLA MOSTRA FOTOGRAFICA
“DONNE E ANIMALI”

Sostieni la sezione OIPA Venezia e provincia alla pagina http://www.oipa.org/italia/sezioni/venezia.html

Sabato 27 ottobre, in Galleria San Carlo a Padova, OIPA Venezia ha fatto da madrina dell’inaugurazione della Mostra fotografica “Donne e animali”, realizzata dal Fotoclub di Padova con la collaborazione del C.d.q. 2 Nord di Padova.
Perché animali e donna?
Era la fine del‘700 quando Thomas Taylor, insigne filosofo di Cambridge, replicò a Mary Wollstonecraft, antesignana del femminismo, autrice di “Rivendicazione dei diritti delle donne”, pubblicando “Rivendicazione dei diritti degli animali”.


Loredana Flego (Delegata Oipa Venezia) tra Mario Dal Molin
(Presidente Fotoclub Padova) a sinistra e Leopoldo Noventa
(Fotoclub Padova e artista fotografo) a destra

L’autore voleva evidenziare che  se gli argomenti a sostegno dell’uguaglianza delle donne fossero stati validi avrebbero potuto essere applicati anche agli animali.
E' sempre esistito un ’intreccio storico-culturale tra la donna ed l’animale, in varie epoche storiche, sempre uniti nella buona e nella cattiva sorte che la societa', i costumi, la religione riservavano loro.
In tutte le epoche, la donna e' sempre stata a stretto contatto con gli animali, la casa li accomunava in ruoli diversi, lei vicino al focolare e l’animale al suo fianco in attesa di un prelibato bocconcino, un contatto quotidiano pieno di calore e reciproco affetto.

Tra la donna e l’animale esiste un feeling difficilmente riscontrabile tra altri esseri, un accordo d'intesa che facilita i loro rapporti di convivenza.
La donna inizia il suo cammino verso l'emancipazione ed il gatto con lei nello stesso percorso: pur considerandolo sempre un animale domestico di rango inferiore l'uomo lo apprezza per la sua utilita', sorvolando sull'indole troppo indipendente e difficile da sottomettere.
Ai giorni nostri la condizione femminile sul percorso dell'emancipazione e della considerazione segue lo stesso percorso in ascesa degli animali.
Da quanto abbiamo detto possiamo comprendere la misura dell'utilita' di un compagno per la donna anche se questi e' solamente un animale; viene oggigiorno usata la terapia con gli animali per problemi esistenziali, terapia che la donna, da sempre, ha sempre usato.

Loredana Flego - Delegata OIPA ITALIA Onlus Sezione di Venezia





Organizzazione Internazionale Protezione Animali

Organizzazione Non Governativa (ONG) affiliata al Dipartimento della Pubblica Informazione (DPI)
e al Consiglio Economico e Sociale (ECOSOC) dell’ONU

OIPA Italia Onlus
Codice fiscale 97229260159
Riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente (DM del 1/8/07 pubblicato sulla GU 196 del 24/8/07)
Sede legale e amministrativa: via Gian Battista Brocchi 11 – 20131 Milano - Tel. 02 6427882 – Fax 02 99980650
Sede amministrativa: via Albalonga 23 - 00183 Roma - Tel. 06 93572502 – Fax 06 93572503
info@oipa.orgwww.oipa.org