OIPA










Utilità




Gli altri siti OIPA


Guardie zoofile


OIPA Internazionale


Medici Internazionali


Ricerca senza Animali


Appelli per gli animali


Animalismo












Iscriviti al canale

You tube OIPA



ANGEL È VOLATA VIA, MA IL SUO PASSAGGIO
È STATO UN DONO PER TANTI ALTRI ANIMALI IN DIFFICOLTÀ

Sostieni la sezione OIPA Verona e provincia alla pagina http://www.oipa.org/italia/sezioni/verona.html

10/2/15

Senza nessuna avvisaglia, improvvisamente, Angel è volata via, sconfitta da una patologia contro cui ha combattuto fino all’ultimo istante. L’autopsia eseguita dal veterinario presso cui era in cura ha rilevato come nessun organo presentasse lesioni o malformazioni, si è spenta per il problema neurologico che l’affliggeva dalla nascita.
Un angelo con le ali spezzate, così possiamo definire questa piccola micia, un dono per tutti noi che l’abbiamo amata e che ci ha fatto comprendere, ancora una volta, come la vita valga sempre la pena di essere vissuta, perché ognuna ha un suo intenso significato. Quello che speriamo è che sia riuscita a lanciare un messaggio importante, ossia dare speranza ai piccoli cerebellari, molti possono avere una vita normale, la maggior parte dei gatti affetti da questa patologia si riprendono e Angel purtroppo ha avuto meno fortuna degli altri.

Ringrazio il suo fisioterapista Arturo, per averle dato una possibilità e Miriam per avermelo fatto conoscere. Tutti ci abbiamo creduto, in primis Angel, che era aggrappata tenacemente alla sua piccola vita.
Siamo profondamente grati a tutte le persone che sono state solidali con lei e che, come noi, hanno creduto nelle sue possibilità di recupero, sostenendola a distanza.
Nella sua breve vita, Angel ha fatto tanto bene. I fondi donati in suo sostegno sono stati di aiuto non solo per sostenere le sue cure, ma anche per altri animali, come Leopardi, un gatto felv che stava per essere soppresso e che ora ha trovato casa; per Camilla, una gatta gravemente ferita che è stata operata, e per tanti altri piccoli mici accuditi dai volontari OIPA.  
Vogliamo immaginare Angel che corre finalmente felice, tra mille fiori colorati.

Susanna Salaorni – Delegata OIPA Verona e provincia.


15/1/15
IL MONDO VISTO DA ANGEL, GATTINA AFFETTA DA ATASSIA CEREBELLARE. ACCOLTA DAI VOLONTARI OIPA, HA BISOGNO DI UN SOSTEGNO PER PROSEGUIRE IL PERCORSO VERSO LA GUARIGIONE

Pietrificata come una piccola bambola, Angel, una gattina di appena 2 mesi, giaceva immobile nella ciotola dell’acqua in cui era caduta, tentando invano di bere. Un incidente che, tuttavia, le ha salvato la vita.
Le sue difficoltà di movimento, infatti, sono state notate proprio in quell’occasione da una persona che l’ha segnalata alla sezione OIPA di Verona.

Sottopeso e piena di pulci, Angel non sarebbe sopravvissuta senza cure, poiché è affetta da atassia cerebellare, un disturbo neurologico che colpisce i gattini appena nati e che si sviluppa entro i primi 2-3 mesi di vita. Nelle forme molto gravi può portare anche alla morte, come probabilmente è accaduto a due suoi fratellini, nati purtroppo già deceduti.

Le prove neurologiche effettuate grazie all’intervento delle volontarie OIPA, che a proprie spese l’hanno dapprima condotta presso un veterinario e in seguito presso un neurologo, hanno diagnosticato una lesione al sistema nervoso, probabilmente congenita.
Il mondo di Angel è fatto di ombre, non vede bene quello che la circonda e fatica a poggiare a terra le zampe posteriori, che rimangono contratte, impedendole di camminare. L’unica posizione che la gattina riesce ad assumere è sdraiata su un fianco e, qualsiasi movimento, come il semplice innalzamento del collo per arrivare alla ciotola del cibo o due piccoli passi per raggiungere quella dell’acqua, è impossibile per lei da mettere in atto. Spaesata e timorosa persino dei giochi, Angel è stata quindi sistemata in un ambiente piccolo, a sua misura, separata dagli altri gatti, in modo tale che possa sentirsi sicura e protetta.

Per aiutarla a recuperare le capacità motorie, la sezione OIPA di Verona ha chiesto il supporto di un fisioterapista, che mediante l’ausilio di un’imbracatura realizzata ad hoc per le sue dimensioni, la sottopone quotidianamente ad alcuni esercizi per farle assumere la postura corretta e acquisire, al contempo, la memoria delle zampe posteriori. Angel è, inoltre, sostenuta da una cura a base di un farmaco mirato per la sua patologia, in aggiunta alla somministrazione di vitamine che servono a mantere il tono muscolare.
Sono proprio i suoi piccoli progressi quotidiani che danno la forza alle volontarie OIPA di proseguire su questa strada, nonostante le spese da affrontare e le difficoltà oggettive, visto che Angel deve essere assistita in tutto e per tutto, 24 ore su 24.

COME AIUTARE ANGEL

Chi desiderasse unirsi alla sezione OIPA di Verona contribuendo, anche con una piccola donazione, per aiutare Angel a recuperare la sua autonomia, può fare un’offerta sul conto corrente OIPA Italia indicando nella causale “Angel – OIPA Verona”.

E’ possibile fornire supporto anche inviando cibo specifico e traversine. Per informazioni: Susanna Salaorni – Delegata OIPA Verona; Tel. 340 9337830; verona@oipa.org

IMPORTANTE: Ricorda che tutte le offerte sono detraibili dalle tasse!

Di seguito i metodi per poter fare l'offerta:
CONTO CORRENTE POSTALE
Vai in posta e compila un bollettino postale inserendo l'importo e la causale
"Angel – OIPA Verona" su c/c n.43 03 52 03 intestato a: OIPA Italia

BONIFICO BANCARIO
Effettua un bonifico con l'importo sul conto corrente n.43 03 52 03 banco posta
Codice IBAN: IT28 P076 0101 6000 0004 3035 203
BIC/SWIFT (per bonifico estero)  BPPIITRRXXX
con la causale "Angel – OIPA Verona"

ASSEGNO

Invia un assegno bancario non trasferibile intestato a OIPA Italia a:
OIPA Italia - via Gian Battista Brocchi 11 - 20131 Milano

CARTA DI CREDITO
Solo per il pagamento con CARTA DI CREDITO potete continuare compilando i campi di seguito segnando l'importo totale e la causale "Angel – OIPA Verona"
verrai indirizzato direttamente alla pagina PayPal

EFFETTUA UNA DONAZIONE CON CARTA DI CREDITO





Organizzazione Internazionale Protezione Animali

Organizzazione Non Governativa (ONG) affiliata al Dipartimento della Pubblica Informazione (DPI)
e al Consiglio Economico e Sociale (ECOSOC) dell’ONU

OIPA Italia Onlus
Codice fiscale 97229260159
Riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente (DM del 1/8/07 pubblicato sulla GU 196 del 24/8/07)
Sede legale e amministrativa: via Gian Battista Brocchi 11 – 20131 Milano - Tel. 02 6427882 – Fax 02 99980650
Sede amministrativa: via Albalonga 23 - 00183 Roma - Tel. 06 93572502 – Fax 06 93572503
info@oipa.orgwww.oipa.org