fbpx

COME AIUTARE LA SEZIONE OIPA RAGUSA

Fate una donazione per l’OIPA sezione Ragusa. Le offerte verranno utilizzate per salvare gli animali seguiti dalla sezione, per le spese mediche e per l’acquisto di cibo per tutti gli altri casi di animali salvati dalla strada.

CONTO CORRENTE POSTALE

Compila un bollettino postale in posta
inserendo l'importo e la causale "offerta OIPA sezione Ragusa"
su conto corrente:
n° 43 03 52 03
intestato a:
OIPA Italia

BONIFICO BANCARIO

Effettua un bonifico con l'importo dell'offerta con la causale "offerta OIPA sezione Ragusa" sul conto corrente:
n. 43 03 52 03 banco posta
Codice IBAN:
IT28 P076 0101 6000 0004 3035 203
BIC/SWIFT:
BPPIITRRXXX

ASSEGNO

Invia un assegno non trasferibile con l'importo a:
OIPA Italia
via Gian Battista Brocchi 11
20131 Milano

CARTA DI CREDITO E PAY PAL

LE ATTIVITA' DELLA SEZIONE

Di seguito riportiamo solo alcuni esempi di quanto svolto dai volontari, per saperne di più puoi contattare la sezione ai recapiti sopra riportati
blog-grid

Prima un cucciolo soccorso in fin di vita che, nonostante tutte le cure profuse, non è riuscito a sopravvivere e poi, a neanche una settimana di distanza, altri cinque cuccioli abbandonati in strada che l’Amministrazione di Ragusa si è rifiutata di so...

Continua a leggere
blog-grid

Sette giorni di appuntamenti tutti dedicati alla salvaguardia e alla tutela ambientale, è la settimana dell’Ambiente, un’iniziativa promossa dal Libero Consorzio Comunale di Ragusa in collaborazione con la Polizia Provinciale e le associazioni del te...

Continua a leggere
blog-grid

Abbandonati con la mamma in una casa fatiscente e diroccata a Marina di Acate (RG), undici cuccioli sono stati messi in sicurezza dai volontari dell’OIPA di Ragusa che li hanno accuditi e sottoposti a visita veterinaria per la profilassi sanitaria f...

Continua a leggere
blog-grid

A seguito di una segnalazione che indicava la presenza di una tartaruga “d’acqua dolce” abbandonata nelle campagne di Comiso, i volontari dell’OIPA di Ragusa sono prontamente intervenuti per recuperarla. L’esemplare di Trachemys Scripta elegans,...

Continua a leggere
blog-grid

Cosa ci fa una calopsitta tutta sola, sperduta nelle campagne modicane? Nel pieno della calura estiva, dei turisti milanesi l’avvistano mentre si aggira disorientata e disidratata alla ricerca di un po’ d’ombra. Con la coda tagliata, però, non può...

Continua a leggere
blog-grid

Una situazione insostenibile che va avanti da anni e che più volte nel corso del tempo è stata denunciata. La strada che costeggia il fiume Dirillo, in provincia di Ragusa, e l’alveo del fiume stesso sono diventati ormai una discarica a cielo aperto d...

Continua a leggere
blog-grid

Vuota sempre tutta la ciotola, scodinzola felice e si fa anche sentire con tanti abbai: Angelo, il cane salvato dagli angeli blu dell’OIPA di Ragusa è tornato a sorridere insieme a noi. A distanza di 3 mesi quel cane che appena respirava, gettato a ter...

Continua a leggere

15 proiettili, 15 feroci colpi puntati al volto di un cucciolo indifeso. E’ l’atroce delitto commesso nei confronti di un cane che non ha avuto neanche la possibilità di fuggire, visto che è stato vigliaccamente legato per “garantire” che tutti ...

Continua a leggere

ARCHIVIO ATTIVITÀ SEZIONE