fbpx

OIPA Italia sezione Trento e provincia

Delegata: Ornella Dorigatti
Tel. 349 3829916
trento@oipa.org

Vice delegata: Jessica Bagata
Tel. 346 1010819
vice-trento@oipa.org

PARCO OIPA TRENTO

Un luogo di incontro e relax per tutti gli amici degli animali

Vai al parco

COME AIUTARE LA SEZIONE OIPA TRENTO

Fate una donazione per l’OIPA sezione Trento. Le offerte verranno utilizzate per salvare gli animali seguiti dalla sezione, per le spese mediche e per l’acquisto di cibo per tutti gli altri casi di animali salvati dalla strada.

CONTO CORRENTE POSTALE

Compila un bollettino postale in posta
inserendo l'importo e la causale "offerta OIPA sezione Trento"
su conto corrente:
n° 43 03 52 03
intestato a:
OIPA Italia

BONIFICO BANCARIO

Effettua un bonifico con l'importo dell'offerta con la causale "offerta OIPA sezione Trento" sul conto corrente:
n. 43 03 52 03 banco posta
Codice IBAN:
IT28 P076 0101 6000 0004 3035 203
BIC/SWIFT:
BPPIITRRXXX

ASSEGNO

Invia un assegno non trasferibile con l'importo a:
OIPA Italia
via Gian Battista Brocchi 11
20131 Milano

CARTA DI CREDITO E PAY PAL

OFFERTA PER IL PARCO OIPA TRENTO

LE ATTIVITA' DELLA SEZIONE

Di seguito riportiamo solo alcuni esempi di quanto svolto dai volontari, per saperne di più puoi contattare la sezione ai recapiti sopra riportati
blog-grid

C’è un luogo in Trentino dove i sogni hanno ancora il loro spazio, dove la collaborazione fra individui, il mutuo aiuto e lo scambio d’idee non appartengono al passato, perché sono il motore propulsivo che ha dato vita al progetto del parco OIPA del...

Continua a leggere
blog-grid

La sua proprietaria si è lasciata andare, ha terminato il suo percorso su questa terra e Kimi sembra voglia seguirla. Per giorni non si è più alimentato, arrivando a pesare 3 kg. I volontari OIPA di Trento l’hanno preso in carico e condotto presso un...

Continua a leggere
blog-grid

Gorca è un simil beagle di appena 3 anni. E’ stato sottratto mesi fa da gravi maltrattamenti da parte di una famiglia disagiata dai volontari OIPA. Le sue condizioni erano disperate, tanto da pesare appena 10 kg contro i 18 di oggi. I suoi proprietari ...

Continua a leggere
blog-grid

La sezione di volontari OIPA ha organizzato una manifestazione di protesta contro i bocconi avvelenati e in ricordo di Otty, cagnolino morto proprio in queste circostanze. Un malintenzionato ha deliberatamente gettato nel giardino dei proprietari di Otty ...

Continua a leggere
blog-grid

Il 19 Agosto i volontari dell’OIPA hanno organizzato una Color Run al parco coinvolgendo tanti ragazzi delle colonie estive. L’occasione di dedicare un pensiero ai nostri amici a 4 zampe non manca mai, e perché non farlo divertendosi e con un...

Continua a leggere
blog-grid

Un esile corpicino apparentemente senza vita: è apparso così Tigrotto, gattino di 3 mesi, ritrovato dai volontari dell’OIPA di Trento sul ciglio di una strada. Travolto da un’auto, era riverso a terra, immobile, nei pressi del comune di Lavis. Condo...

Continua a leggere
blog-grid

In 5 anni non ha mai visto una cuccia, né un giaciglio su cui riposare, non sa cosa sia una carezza né una semplice passeggiata. Nata in un allevamento sequestrato per maltrattamento e regalata con la stessa leggerezza con cui si dona un oggetto d’arr...

Continua a leggere
blog-grid

Prima lo sfruttamento come fattrice nello squallore di un allevamento abusivo e poi, ancora, la costrizione ad una vita di strada: in 3 anni di vita Tecla, femmina di cane corso, ha conosciuto solo violenza e miseria. Rinchiusa in una gabbia per la produz...

Continua a leggere
blog-grid

Animali, selvatici e domestici, rinchiusi in recinti, a disposizione 365 giorni l’anno, addomesticati a vivere ed interagire con l’essere umano, per essere più adeguati a “servire” la clientela turistica: esiste forse un miglior modo per attrarre...

Continua a leggere
blog-grid

Ricordate il progetto del parco OIPA Trento inaugurato circa 3 anni fa? Nel tempo, grazie all’infaticabile attivismo dei volontari dell’OIPA, questo meraviglioso parco è diventato proprio quello che si prefiggeva di essere: un luogo d’incontro per ...

Continua a leggere
blog-grid

Così come tanti altri volontari dell’OIPA in altre città d’Italia, anche gli angeli blu dell’OIPA di Trento sono scesi in piazza il 30 settembre 2018 per chiedere che finalmente anche nel nostro ordinamento giuridico, così come in quello ...

Continua a leggere
blog-grid

Giornata di grandi soddisfazioni! Vi ricordate KJ2, l’orsa barbaramente uccisa il 12 agosto del 2017 dalla Forestale di Trento perché ritenuta pericolosa per l’uomo? Dopo la richiesta di archiviazione del caso oggi è stato accolta la richies...

Continua a leggere
blog-grid

Per aiutare tanti animali coinvolti, loro malgrado, nell’emergenza straordinaria che ha improvvisamente stravolto la nostra quotidianità, a Trento è nato un servizio di informazione e supporto rivolto alle persone in quarantena che hanno difficoltà a...

Continua a leggere
blog-grid

Si è conclusa nella serata di ieri 28 aprile la fuga per la libertà di M49. L’orso, un bellissimo esemplare maschio di più di 160 chili che gode di ottima salute, è stato catturato intorno alle 21.30 dal Corpo Forestale del Trentino in adempimento a...

Continua a leggere
blog-grid

Sabato 16 maggio, nel corso del programma di Rai1 ItaliaSì! presentato da Marco Liorni, è andata in onda la bellissima e commovente storia di Rex. Il protagonista di questo racconto è un dolcissimo cagnolone che, per 5 anni, ha sempre vissuto amato e c...

Continua a leggere
blog-grid

“Se si sogna da soli è solo un sogno, se si sogna insieme è la realtà che comincia” dice un proverbio africano ed proprio così che iniziato il progetto del grande parco dell’OIPA di Trento, a Mattarello, ricordate? https://www.oipa.org/italia/tr...

Continua a leggere
blog-grid

Tempo di micini … tempo di recuperi di tanti gattini “fatti nascere senza pensieri” per poi essere gettati via a poche settimane di vita, come la piccola Solei che piangeva a squarciagola per farsi notare. Abbandonata nei pressi di una carreggiata, ...

Continua a leggere
blog-grid

Centinaia le persone che si sono riunite stamattina sotto la sede della Provincia autonoma di Trento per chiedere la revoca dell’ordinanza d’abbattimento dell’orsa JJ4, ossia la grazia per una condanna senza colpa. Alla manifestazione pacifica prom...

Continua a leggere