OIPA










Utilità



Gli altri siti OIPA


Guardie zoofile


OIPA Internazionale


Medici Internazionali


Ricerca senza Animali


Appelli per gli animali


Animalismo












Iscriviti al canale

You tube OIPA



PETIZIONE IN SOSTEGNO DELL' ORDINANZA ANTI-CIRCHI A PESARO

Sostieni la sezione OIPA Pesaro Urbino e provincia alla pagina http://www.oipa.org/italia/sezioni/pesarourbino.html

La petizione ha l'obiettivo di fare pressione sui comuni della provincia di Pesaro-Urbino perché approvino un'ordinanza "anti-circhi" simile a quella emanata pochi mesi fa ad Alessandria che non prevede il divieto totale di attendamento dei circhi (purtroppo facilmente annullabile tramite ricorso al TAR) ma che pone vincoli molto stringenti e rende obbligatoria l'applicazione delle norme CITES che definiscono le modalità e gli spazi in cui gli animali devono essere tenuti. Tali norme, pur essendo davvero minimali - e quindi ancora ben lontane dal poter definire un minimo "benessere" per gli animali - sono in molti comuni impossibili da rispettare, perché gli animali sono tenuti solitamente in condizioni ancora peggiori.

I circhi, non essendo in grado di rispettare queste norme, non possono dunque attendarsi e fare il proprio penoso spettacolo. Se fanno ricorso al TAR, perdono, perché l'ordinanza è perfettamente in regola.
Un'ordinanza come quella di Alessandria ottiene quindi, in molti casi, lo stesso effetto di una di divieto.
La cosa davvero scandalosa è che pochi mesi fa era stata presentata al consiglio comunale di Pesaro una mozione proprio per chiedere l'approvazione di questa stessa ordinanza... che però è stata bocciata!

Ma noi non ci arrendiamo! La mozione è stata ripresentata (dalla Lista Civica Pesaroa5stelle) e questa volta, con le pressioni delle associazioni e le firme di tutti i cittadini, puntando i riflettori sulla questione e denunciando le violenze e i maltrattamenti di cui sono vittime gli animali nei circhi, i consiglieri "pro-circo" dovranno finalmente decidersi a votare a favore dell'ordinanza e a porre fine a questa assurda e atroce barbarie!
VI INVITIAMO QUINDI A FIRMARE TUTTI E A DIFFONDERE IL PIÙ POSSIBILE QUESTA PETIZIONE TRA TUTTI I VOSTRI CONTATTI. GRAZIE MILLE!!!

QUESTO É IL LINK DELLA PETIZIONE: Firma la petizione





Organizzazione Internazionale Protezione Animali

Organizzazione Non Governativa (ONG) affiliata al Dipartimento della Pubblica Informazione (DPI)
e al Consiglio Economico e Sociale (ECOSOC) dell’ONU

OIPA Italia Onlus
Codice fiscale 97229260159
Riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente (DM del 1/8/07 pubblicato sulla GU 196 del 24/8/07)
Sede legale e amministrativa: via Gian Battista Brocchi 11 – 20131 Milano - Tel. 02 6427882 – Fax 02 99980650
Sede amministrativa: via Albalonga 23 - 00183 Roma - Tel. 06 93572502 – Fax 06 93572503
info@oipa.orgwww.oipa.org