OIPA










Utilità



Gli altri siti OIPA


Guardie zoofile


OIPA Internazionale


Medici Internazionali


Ricerca senza Animali


Appelli per gli animali


Animalismo












Iscriviti al canale

You tube OIPA



LA STORIA DI GLENDA

Sostieni la sezione OIPA Potenza e provincia alla pagina
http://www.oipa.org/italia/sezioni/potenza.html

Abbiamo trovato Glenda circa quattro anni fa. E' stata abbandonata nei pressi di Moliterno (PZ) dove qualche "gentiluomo" l'ha abbandonata solo perché era una femmina. Gironzolava smarrita per la piazza e anche se con gli occhi chiedeva aiuto, nessuno ha avuto il coraggio di prenderla con sé. Nel suo girovagare la piccola è stata investita da un’auto.

Il signore che era alla guida ha cercato di soccorrerla, ma lei, ancora più spaventata, è fuggita via. Nei giorni successivi all’incidente non si è fatta più vedere, forse disperata si era nascosta cercando di leccarsi le ferite. Una mattina, però, Joy, un cane randagio che era diventato oramai la mascotte del vicinato, era stranamente irrequieto e Silvia, la persona che l'aveva in custodia, non riusciva a spiegarsi il perché. L’abbiamo capito solo dopo, quando un signore ci ha informati che nel suo garage c'era una cagnetta che forse stava morendo.

Era Glenda; quando l’abbiamo trovata, Joy, che era con lei, tentava di alleviarle le sofferenze leccandole la ferita alla zampa che stava sviluppando una brutta infezione. Solo asportandola si sarebbe potuta salvare. La signora Silvia ha deciso di pagare l'intervento di Glenda e, quando siamo andate a riprenderla, la piccolina ci ha stupite ancora una volta, riconoscente ha leccato le nostre mani e quelle del veterinario anche se era ancora sotto l'effetto dell'anestesia. Oggi Glenda è un cane a tre zampe, ma lei pare non se ne sia nemmeno accorta, salta e corre felice nonostante la zampa mancante. Vive serena con i signori Albano che l’hanno adottata e la coccolano come una figlia. Quando ci vede ci corre incontro felice e riconoscente, fa una corsetta e ci da una leccatina sulla mano.

Maria Lagrutta - Volontaria OIPA Potenza





Organizzazione Internazionale Protezione Animali

Organizzazione Non Governativa (ONG) affiliata al Dipartimento della Pubblica Informazione (DPI)
e al Consiglio Economico e Sociale (ECOSOC) dell’ONU

OIPA Italia Onlus
Codice fiscale 97229260159
Riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente (DM del 1/8/07 pubblicato sulla GU 196 del 24/8/07)
Sede legale e amministrativa: via Gian Battista Brocchi 11 – 20131 Milano - Tel. 02 6427882 – Fax 02 99980650
Sede amministrativa: via Albalonga 23 - 00183 Roma - Tel. 06 93572502 – Fax 06 93572503
info@oipa.orgwww.oipa.org