OIPA










Utilità



Gli altri siti OIPA


Guardie zoofile


OIPA Internazionale


Medici Internazionali


Ricerca senza Animali


Appelli per gli animali


Animalismo












Iscriviti al canale

You tube OIPA



BAMBINI, CONOSCIAMO E RISPETTIAMO GLI ANIMALI!

Sostieni la sezione OIPA Udine e provincia alla pagina http://www.oipa.org/italia/sezioni/udine.html

Con l’intento di sensibilizzare i bambini al rispetto e alla cura degli animali e della natura, le due associazioni animaliste OIPA e LAV, con i volontari Edoardo, Roberta, Francesca, Elisa e Rita, si sono proposte ad alcune  scuole elementari di Udine con degli incontri educativi sull’argomento.


Classe III° A


Classe III° B

Le insegnanti della scuola elementare G. Pascoli hanno accolto la proposta e l’hanno voluta estendere a tutte le classi della scuola. Gli incontri sono stati improntati sul gioco e sull’attiva partecipazione dei bambini durante la lezione. Per le classi V°, IV° e III° l’incontro si è strutturato con una iniziale spiegazione sulla zooantropologia che rivolge l’attenzione al benessere animale e, studiando il rapporto uomo–animale, sottolinea il concetto che l’animale prova emozioni, che ha una propria soggettività e che va rispettato nelle sue caratteristiche di specie.


Classe IV°


Classe V°

L’incontro prosegue con un gioco educativo; vengono proiettate varie immagini raffiguranti delle azioni rivolte ad animali domestici. Tali azioni possono essere corrette o scorrette e sta proprio ai bambini decidere la connotazione del comportamento ed esprimere il proprio giudizio alzando palette rosse o verdi che ognuno di loro ha a disposizione; in questo modo ogni bimbo ha la possibilità di manifestare in modo concreto e visibile la sua opinione.


Classi I°A - I°B


Classi II°A - II°B

Dopo essersi pronunciati gli alunni, i volontari danno spiegazione e motivazione della correttezza o meno dell’azione. Data l’età più bassa delle classi II° e I° l’argomento trattato è stato più semplice e generico. Il metodo è lo stesso, ossia le immagini proiettate e l’uso delle palette per esprimersi ma qui i bambini devono riconoscere l’adeguatezza o meno dell’ambiente in cui l’animale è raffigurato.  In questo caso si è dato spazio non solo agli animali ma anche all’ambiente e alla natura in generale. I volontari OIPA e LAV hanno preferito utilizzare (come insegna Maria Montessori) il gioco didattico come “gioco intelligente” al fine di mantenere l’attenzione dei bambini e farli apprendere il più possibile.


scuole/II° con album


IV° E V°

Se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se opero comprendo": su questa asserzione si basa il principio dell’apprendimento infantile teorizzato dal pedagogista Piaget e ciò che è stato preso a modello per l’impostazione degli incontri. Gli obiettivi che questi incontri si prefiggono sono: diffondere nei bimbi  il rispetto degli animali e della natura, rendere i bambini consapevoli di ciò che significa prendersi cura in casa di un animale, aspetto che non va mai  sottovalutato, informare in modo delicato e senza turbare gli alunni sulle principali problematiche che riguardano gli animali domestici quali ad esempio gli abbandoni, i maltrattamenti ecc.

L’aspettativa dei volontari è quella di aver  sensibilizzato i bambini verso gli animali nella speranza che da adulti mantengano questo rispetto nei loro confronti, sia perché imparino ad amarli o sia solo per senso etico, morale e civico.

Costa Roberta - Vice Delegata OIPA Udine

Di seguito tutti gli elaborati:





Organizzazione Internazionale Protezione Animali

Organizzazione Non Governativa (ONG) affiliata al Dipartimento della Pubblica Informazione (DPI)
e al Consiglio Economico e Sociale (ECOSOC) dell’ONU

OIPA Italia Onlus
Codice fiscale 97229260159
Riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente (DM del 1/8/07 pubblicato sulla GU 196 del 24/8/07)
Sede legale e amministrativa: via Gian Battista Brocchi 11 – 20131 Milano - Tel. 02 6427882 – Fax 02 99980650
Sede amministrativa: via Albalonga 23 - 00183 Roma - Tel. 06 93572502 – Fax 06 93572503
info@oipa.orgwww.oipa.org