fbpx
blog-grid

Non solo il trauma dell’abbandono, lo smarrimento e la paura di ritrovarsi solo senza la propria madre, ma anche il dolore causato dal forte impatto con un’auto: Peter ha appena tre mesi, ma ha già conosciuto la ferocia e la crudeltà umana. Abbandon...

Continue Reading
blog-grid

E’ sempre una gioia assistere alla rinascita di piccole vite calpestate dalla brutalità umana: grazie al vostro preziosissimo sostegno, il piccolo Beniamino, gattino salvato in extremis dai volontari dell’OIPA di Foggia, buttato appena nato i...

Continue Reading
blog-grid

Non faceva del male a nessuno, ma è stata investita di proposito, proprio quando si rilassava distesa a terra, come fanno i randagi per riposarsi: con la zampa ridotta a brandelli ed escoriazioni su tutto il corpo, Pepa, cucciola di appena 3 mesi, è sta...

Continue Reading
blog-grid

“Se si sogna da soli è solo un sogno, se si sogna insieme è la realtà che comincia” dice un proverbio africano ed proprio così che iniziato il progetto del grande parco dell’OIPA di Trento, a Mattarello, ricordate? https://www.oipa.org/italia/tr...

Continue Reading
blog-grid

Proprio come accade nelle favole, anche la storia di Ale ha avuto un lieto fine, c’è voluto del tempo, ma grazie alla caparbietà dei volontari dell’OIPA di Avellino, Ale adesso vive felice insieme alla sua nuova famiglia dove dorme sonni fel...

Continue Reading
blog-grid

Ha rischiato grosso il piccolo Willywonka, gattino abbandonato ad appena 5 mesi di vita proprio durante l’emergenza Covid-19. Il falso allarmismo legato a un possibile contagio da parte degli animali domestici, circolato soprattutto agli inizi del lockd...

Continue Reading
blog-grid

Ricordate la piccola Margot? Gattina idrocefala salvata dai volontari dell’OIPA di Treviso, era in attesa di un’operazione molto complessa e delicata, l’applicazione di uno Shunt, un dispositivo di drenaggio da impiantare nel ventricolo cerebrale, l...

Continue Reading
blog-grid

Doveva essere addestrata per stanare lepri e conigli in tana, ma di fare la serva per uno stupido cacciatore Wiwi proprio non ne aveva voglia. Acquistata in un allevamento e passata “di mano in mano” a persone incapaci di gestirla, questa simpatica fu...

Continue Reading
blog-grid

Cani lasciati soli a se stessi, vissuti per anni legati a catena, trascurati e ignorati, trattati con tanta superficialità, come se a loro bastasse solo acqua e cibo e nulla più. Di animali che vivono in queste condizioni, dimenticati negli angoli più ...

Continue Reading
blog-grid

Siamo felici di comunicarvi uno splendido lieto fine per Ken: dopo essere guarito grazie alle cure dei volontari dell’OIPA di Trapani, ha trovato anche una meravigliosa adozione. Nelle foto lo vedete finalmente rilassato e pacioso, circondato dall&#...

Continue Reading
blog-grid

Ve lo ricordate il musetto di Thor? Micino soccorso a soli 50 giorni di vita dai volontari dell’OIPA di Palermo, era in pessime condizioni e aveva un zampina schiacciata. Curato e accudito dagli Angeli Blu, questo batuffolino bianco e rosso nel frattemp...

Continue Reading
blog-grid

Quella di Crystal è una storia che si ripete, una storia simile a quella di tante altre “mammine” abbandonate senza pietà ad un destino infame, buttate in strada proprio nel momento più delicato della loro vita, perché la mano brutale dell’uomo ...

Continue Reading
blog-grid

Tempo di micini … tempo di recuperi di tanti gattini “fatti nascere senza pensieri” per poi essere gettati via a poche settimane di vita, come la piccola Solei che piangeva a squarciagola per farsi notare. Abbandonata nei pressi di una carreggiata, ...

Continue Reading
blog-grid

Recuperata allo stremo delle sue forze, ricoperta di piaghe, dolorante e con una grossa massa tumorale alle mammelle, Fantasia, così è stata battezzata dai volontari dell’OIPA di Benevento, non poteva essere trasferita in canile, le sue condizioni era...

Continue Reading
blog-grid

Vi avevamo già aggiornato sul miglioramento del suo stato di salute: Simba, cucciolo soccorso ad appena 3 mesi di vita dai volontari dell’OIPA di Avellino, era scampato alla morte grazie al sostegno di chi ha contribuito alle sue cure. Oggi siamo felic...

Continue Reading
blog-grid

Tra reti di materassi arrugginite, secchi di plastica, ferraglie, vecchi mobili, arnesi e macerie c’era anche lei, Maia, una cagnolina di circa 12 anni dimenticata nell’angolo di una cantina buia e umida, piena zeppa di materiale ammassato alla rinfus...

Continue Reading
blog-grid

Abbandonare gli animali è un reato perché significa condannarli a morte proprio come stava accadendo a Ninella, giovane cagnolina di 2 anni ritrovata in fin di vita dai volontari dell’OIPA di Alcamo (TP) mentre vagava sperduta nelle campagne. Pelle e ...

Continue Reading
blog-grid

Non siamo in Albania, né in Romania dove i randagi affollano per ogni dove le strade e sono spesso vittime di “retate” e violenti maltrattamenti, eppure la foto di Mike accucciato su un cartone a ridosso di un marciapiede ricorda proprio le condizion...

Continue Reading
blog-grid

Ogni tanto vale la pena ricordarlo, perché quando si fa una donazione a favore di qualche animale in difficoltà si ha spesso l’impressione di non fare nulla, che non sia abbastanza o che si vorrebbe fare molto di più, ma anche se non se ne ha la ...

Continue Reading
blog-grid

Recuperato tra le strade di Lascari, in provincia di Palermo, Uncino, appena 2 mesi e mezzo, è stato e condotto subito in clinica dove gli hanno dovuto asportare d’urgenza il bulbo oculare, oramai fuori dall’orbita. Cieco ad un occhietto, dovrà rest...

Continue Reading
blog-grid

Non c’è sosta per i volontari dell’OIPA di Benevento, siamo in un periodo molto difficile, gli abbandoni di cucciolate non si arrestano e ci sono anche situazioni più critiche da affrontare come quella di Baloo, un cane di quartiere che, trovato con...

Continue Reading
blog-grid

L’hanno scaricata tra i rovi nei pressi di una colonia felina accudita dai volontari dell’OIPA di Reggio Calabria e Piccola Ketty, così è stata battezzata questa micina di pochi giorni di vita, stava agonizzando tra l’erba. Ancora bisognosa di lat...

Continue Reading
blog-grid

Solo la cultura e l’informazione corretta può aiutare a “limitare” il fenomeno del randagismo felino e non finiremo mai di sottolineare quanto sia importante sterilizzare. I cuccioli sono deliziosi e per loro proviamo un trasporto mater...

Continue Reading
blog-grid

Ricordate lo sguardo tristissimo di Thiago? Randagio di quartiere alla ricerca disperata di qualcuno che l’accudisse, si era affezionato ad un ragazzo che, per lavoro, era dovuto partire per la Germania. Rimasto di nuovo solo, si era ammalato. Deperito ...

Continue Reading
blog-grid

Un lamento di dolore ininterrotto, un grido talmente straziante che non poteva non essere udito, eppure il giovane Odisseo è rimasto per giorni a soffrire da solo davanti all’indifferenza e alla sordità degli uomini che lo sentivano e gli passavano da...

Continue Reading
blog-grid

Nonostante le numerose segnalazioni ed emergenze che stanno affrontando sul territorio, alle prese con le cure e lo stallo di tanti gatti abbandonati e malati, oltre che le catture dei randagi da sterilizzare, i volontari dell’OIPA di Vicenza non se la ...

Continue Reading
blog-grid

Otto cuccioli abbandonati in un secchio ancora con il cordone ombelicale attaccato, uno purtroppo non ce l’ha fatta. Per salvarli i 7 piccoli sono stati divisi tra i volontari dell’OIPA di Palermo e altre due ragazze perché fare le veci della madre n...

Continue Reading
blog-grid

Ricordate Adrian, il “cane di pietra”? Recuperato in condizioni disperate dai volontari dell’OIPA di Termoli, era scheletrico e affetto dalla rogna che aveva deformato tutto il suo corpo con perdita di pelo, croste ed escoriazioni doloro...

Continue Reading
blog-grid

Spesso quando si parla di colonie feline siamo abituati a sentir dire: “sono solo gatti”, quindi possono vivere liberi e beati dove vogliono senza che nessuno se ne curi, ma non è proprio così, perché dietro ad un cespuglio, sotto a una macchina o,...

Continue Reading
blog-grid

Come si può dimenticare Salvo, gattino soccorso dai volontari dell’OIPA di Gela in preda ad un dolore insopportabile? Recuperato in stato confusionale, il piccolo micino presentava una profonda ferita infetta all’arto anteriore, probabilmente...

Continue Reading

OIPA Italia

COME AIUTARE L'OIPA


IMPORTANTE: Ricorda che tutte le offerte sono detraibili dalle tasse!

Di seguito i metodi per poter fare l'offerta:
CONTO CORRENTE POSTALE
Vai in posta e compila un bollettino postale inserendo l'importo e la causale "offerta OIPA" su c/c n.43 03 52 03 intestato a: OIPA Italia

BONIFICO BANCARIO
Effettua un bonifico con l'importo sul conto corrente n.43 03 52 03 banco posta Codice IBAN: IT28 P076 0101 6000 0004 3035 203 BIC/SWIFT (per bonifico estero) BPPIITRRXXX con la causale "offerta OIPA"

ASSEGNO
Invia un assegno bancario non trasferibile intestato a OIPA Italia a: OIPA Italia - via Passerini 18 - 20162 Milano

CARTA DI CREDITO
Solo per il pagamento con CARTA DI CREDITO potete continuare compilando i campi di seguito segnando l'importo totale e la causale "offerta OIPA" verrai indirizzato direttamente alla pagina PayPal
EFFETTUA UNA DONAZIONE CON CARTA DI CREDITO