blog-grid

  I volontari OIPA dell’Aquila hanno salvato dal macello 5 agnelli e 4 caprette. Gli animali sono andati tutti in adozione a persone che li cureranno e li lasceranno liberi finché non moriranno di vecchiaia. Dopo aver liberato gli animali i volontari ...

Continue Reading
blog-grid

“Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi” dice il detto, un detto che si sa, solo i più fortunati riescono a mettere in pratica, come i piccoli agnelli salvati dai volontari OIPA di Imperia e dell’Aquila. Anche loro quest’anno potranno finalmente...

Continue Reading
blog-grid

Oggi, 21 giugno, saranno circa 10,000 i cani e i gatti macellati in occasione del Yulin Dog Meat Eating Festival, mediante elettrocuzione, bruciati e scuoiati vivi. In queste ultime ore prima dell’inizio del massacro, le associazioni e gli animalisti di...

Continue Reading
blog-grid

In territorio dove è ancora molto diffusa la pastorizia e dove l’idea di microchippare un cane viene considerata stravagante, sono molto frequenti le cucciolate di cani padronali che spesso si ritrovano a vagare senza ricevere attenzioni, fino al p...

Continue Reading
blog-grid

Hanno assistito alla lenta agonia di un fratellino, deceduto accanto a loro congelato dal freddo, e di un altro ritrovato a brandelli sulla strada a ridosso del campo in cui stazionavano. È il drammatico ingresso alla vita di 6 piccoli randagi, gli unici...

Continue Reading
blog-grid

Erano settimane che i volontari dell’OIPA dell’Aquila avevano avvistato una cagnolona con le mammelle gonfie che vagava per strada, ma non facendosi avvicinare, non riuscivano a capire dove avesse partorito i cuccioli. Dopo diverse ricerche e ...

Continue Reading
blog-grid

Dal 30 aprile al 1 maggio i volontari dell’OIPA dell’Aquila sono stati presenti con uno stand informativo all’evento  “LoMaggio Fest”, un bellissimo evento organizzato dall’associazione “APS Immagina” con l...

Continue Reading
blog-grid

“Lasciate entrare il cane coperto di fango, si può lavare il cane e si può lavare il fango … Ma quelli che non amano né il cane né il fango … quelli no, non si possono lavare. (Jacques Prevert) Anche oggi, purtroppo, siamo costretti a ra...

Continue Reading

OIPA Italia

COME AIUTARE L'OIPA


IMPORTANTE: Ricorda che tutte le offerte sono detraibili dalle tasse!

Di seguito i metodi per poter fare l'offerta:
CONTO CORRENTE POSTALE
Vai in posta e compila un bollettino postale inserendo l'importo e la causale "offerta OIPA" su c/c n.43 03 52 03 intestato a: OIPA Italia

BONIFICO BANCARIO
Effettua un bonifico con l'importo sul conto corrente n.43 03 52 03 banco posta Codice IBAN: IT28 P076 0101 6000 0004 3035 203 BIC/SWIFT (per bonifico estero) BPPIITRRXXX con la causale "offerta OIPA"

ASSEGNO
Invia un assegno bancario non trasferibile intestato a OIPA Italia a: OIPA Italia - via Passerini 18 - 20162 Milano

CARTA DI CREDITO
Solo per il pagamento con CARTA DI CREDITO potete continuare compilando i campi di seguito segnando l'importo totale e la causale "offerta OIPA" verrai indirizzato direttamente alla pagina PayPal
EFFETTUA UNA DONAZIONE CON CARTA DI CREDITO