fbpx
blog-grid

  L’OIPA aveva denunciato il fatto nel 2014 e si era costituita parte civile Un furgoncino dei rifiuti a tutta velocità che punta, insegue ed investe un cane che, travolto, rimane a terra agonizzante ed infine, tra le braccia del suo proprietario, muo...

Continue Reading
blog-grid

Prima lo sfruttamento come fattrice nello squallore di un allevamento abusivo e poi, ancora, la costrizione ad una vita di strada: in 3 anni di vita Tecla, femmina di cane corso, ha conosciuto solo violenza e miseria. Rinchiusa in una gabbia per la produz...

Continue Reading
blog-grid

Oggi 31 ottobre 2017 alle ore 13,00 la Giunta Regionale del Piemonte, raccogliendo parzialmente  le istanze che erano giunte dalle associazioni ambientaliste e animaliste, dal Garante regionale per la tutela degli animali, dal Consigliere di parità regi...

Continue Reading
blog-grid

I carnieri del popolo delle doppiette sono ancora troppo vuoti e, allora, che si fa? Si lancia l’ennesima emergenza per garantirsi un bel pacchetto-voti alle prossime elezioni. Con la solita scusa dei danni all’agricoltura, il presidente della provinc...

Continue Reading
blog-grid

Ricordate Italo? Quando vi abbiamo raccontato di lui stava ancora lottando tra la vita e la morte: avvelenato da un lumachicida tra le strade di Gela, era stato soccorso e accolto dai volontari dell’OIPA, che avevano immediatamente sporto denuncia per c...

Continue Reading
blog-grid

Ricordate la piccola Volta? Quando vi abbiamo raccontato di lei, era ancora una cucciola indifesa e bisognosa di cure. Abbandonata e affetta da una malformazione degli arti anteriori,  era stata soccorsa dai volontari dell’OIPA di Marsala, che graz...

Continue Reading
blog-grid

Salvare una vita ha sempre il suo immenso valore, soprattutto quando è fragile e indifesa. E questa volta di vite i volontari dell’OIPA di Cosenza ne hanno salvate 8 nel giro di una sola settimana. Prima quelle di Pimpa e Olivia, 2 cucciole di 1 mese r...

Continue Reading
blog-grid

Animali, selvatici e domestici, rinchiusi in recinti, a disposizione 365 giorni l’anno, addomesticati a vivere ed interagire con l’essere umano, per essere più adeguati a “servire” la clientela turistica: esiste forse un miglior modo per attrarre...

Continue Reading
blog-grid

Prima 7 cuccioli di soli 20 giorni ritrovati tra cumuli di spazzatura e, dopo poche settimane, altri 3 scampati all’avvelenamento che ha ucciso la loro madre e due fratellini ritrovati morti accanto a lei. Accade ad Andria, dove i volontari dell’OIPA ...

Continue Reading
blog-grid

  Il TAR della Liguria ha accettato il ricorso da parte dell’OIPA e di LNDC (Lega Nazionale Del Cane), dichiarando illegittima l’ordinanza emessa questo settembre dal Comune di Genova, che disponeva l’abbattimento dei cinghiali ritrovati nell...

Continue Reading
blog-grid

PRESIDIO CONTRO LA CACCIA LA GIUNTA REGIONALE HA RIAPERTO LA CACCIA NEGLI AMBITI PERCORSI DAGLI INCENDI. Giovedì 23 Novembre 2017, ore 14.30 Presidio in Via Alfieri 15 Torino davanti a Palazzo Lascaris Sede del Consiglio Regionale del Piemonte Non corris...

Continue Reading
blog-grid

Senza nome, lei è una dei tanti invisibili della terra di nessuno, quella dove i primi ad esser schiacciati sono sempre gli stessi, i più deboli, quelli che non possono gridare al cielo il loro dolore. Investita e lasciata a terra senza nessuna pietà, ...

Continue Reading
blog-grid

DOPO UNA VERA E PROPRIA ODISSEA PER GUARIRE, FINALMENTE LA FELICITÀ: ACHI, CANE SOCCORSO IN GRAVISSIME CONDIZIONI DALL’OIPA DI NISCEMI, HA TROVATO UNA FAMIGLIA CHE LO AIUTERÀ A TORNARE A CAMMINARE La storia di Achi è una di quelle che ti dà la forza...

Continue Reading
blog-grid

Ricordate Venere? Soltanto 6 mesi fa era allo stadio finale, talmente logorata dalla vita di strada da non avere neanche più le forze per reagire.  Guardatela oggi, dopo il soccorso e le cure ricevute dai volontari dell’OIPA di Campobasso. Non sembra ...

Continue Reading
blog-grid

Non sterilizzano perché è contro natura, perché “il cane” deve accoppiarsi, perché, tanto, con chi non ha il potere di difendersi, si può giocare a proprio piacimento. Cosa importa se poi ci sono delle vite in gioco, c’è il sacchetto pronto pe...

Continue Reading
blog-grid

Nina, un’altra vittima del randagismo, un’altra anima invisibile cui nessuno ha prestato aiuto. Investita da un’auto, sì era nascosta dentro una casa abbandonata e soltanto dopo innumerevoli tentativi di appostamento i volontari dell’OIPA di Trap...

Continue Reading
blog-grid

Vuota sempre tutta la ciotola, scodinzola felice e si fa anche sentire con tanti abbai: Angelo, il cane salvato dagli angeli blu dell’OIPA di Ragusa è tornato a sorridere insieme a noi. A distanza di 3 mesi quel cane che appena respirava, gettato a ter...

Continue Reading
blog-grid

Sfrecciavano a tutta velocità e “quel cane” era soltanto un ostacolo da evitare, tanto che per mettere in sicurezza Bubi, i volontari dell’OIPA di Gela hanno rischiato la vita. Gravemente disidratato e sotto shock, era ricoperto di numerose ferite ...

Continue Reading
blog-grid

Oggi a Torino si festeggia una giornata di vittoria, quella sancisce il diritto alla libertà degli Altri Animali e il diritto dei cittadini di fruire liberamente di un’area pubblica. Zoom spa, la società di Cumiana che si era aggiudicata l’appalto p...

Continue Reading
blog-grid

“Venite, venite qua, ho trovato questi 3 cagnolini, due vivi uno morto, abbandonati qua, nei bidoni della spazzatura, incredibile, guardate”.  E’ il 29 novembre quando i volontari dell’OIPA di Teramo ricevono questo video. Recuperati e messi in s...

Continue Reading
blog-grid

Ricordate la piccola Ariel? 6 mesi fa era stata punita per una colpa non sua: nata per sbaglio, era stata buttata nelle campagne palermitane. Soltanto l’accortezza di alcuni ragazzi che l’avevano avvistata a terra, oramai priva di forze, l’ha sottra...

Continue Reading
blog-grid

“Soddisfazione” è stata espressa oggi dalle associazioni animaliste (Animalisti Italiani, Enpa, Lav, LNDC, Leidaa e OIPA) per il parere, votato dalla commissione Ambiente della Camera, allo schema di decreto legislativo sul riordino del sistema nazi...

Continue Reading
blog-grid

di Isabella Dalla Vecchia Può mancare il presepe, la neve, qualche regalo che si desiderava tanto, ma l’albero no. Quello non può mancare. Senza di lui non sarebbe un vero Natale. Ma poi l’incubo, giunge silenziosa la notte e con essa il suo acerrim...

Continue Reading
blog-grid

Vi ricordate della storia di Picasso? Viveva in una colonia, ma era tenuto da tempo sotto controllo dagli angeli blu dell’OIPA di Grosseto perché affetto da un grave tumore all’occhio: dopo una prima operazione e la reintroduzione sul territorio, il ...

Continue Reading
blog-grid

Oggi desideriamo ringraziarvi per la felicità che avete donato ad un piccolo micio che, purtroppo, ha avuto la sfortuna di nascere sotto una cattiva stella:  con la colletta solidale promossa per Ercolino, rimasto paraplegico a causa di una brutta cadut...

Continue Reading
blog-grid

È ufficiale, dopo anni di battaglie, confronti e scontri tra Stato, Regioni, provincie Autonome e associazioni di protezione animale è stato finalmente depositato oggi dal ministero dell’Ambiente il nuovo “Piano di conservazione e gestione del Lupo ...

Continue Reading

OIPA Italia

COME AIUTARE L'OIPA


IMPORTANTE: Ricorda che tutte le offerte sono detraibili dalle tasse!

Di seguito i metodi per poter fare l'offerta:
CONTO CORRENTE POSTALE
Vai in posta e compila un bollettino postale inserendo l'importo e la causale "offerta OIPA" su c/c n.43 03 52 03 intestato a: OIPA Italia

BONIFICO BANCARIO
Effettua un bonifico con l'importo sul conto corrente n.43 03 52 03 banco posta Codice IBAN: IT28 P076 0101 6000 0004 3035 203 BIC/SWIFT (per bonifico estero) BPPIITRRXXX con la causale "offerta OIPA"

ASSEGNO
Invia un assegno bancario non trasferibile intestato a OIPA Italia a: OIPA Italia - via Passerini 18 - 20162 Milano

CARTA DI CREDITO
Solo per il pagamento con CARTA DI CREDITO potete continuare compilando i campi di seguito segnando l'importo totale e la causale "offerta OIPA" verrai indirizzato direttamente alla pagina PayPal
EFFETTUA UNA DONAZIONE CON CARTA DI CREDITO