fbpx
blog-grid

Chi pensa che la caccia sia uno sport come un altro praticato da chi è solito definirsi “grande amante della natura e degli animali” dovrebbe riflettere non solo sull’assurdo nonsense di un’affermazione che si contraddice nei fatti, ma soprattutt...

Continue Reading
blog-grid

Secondo una nota diffusa dal Ministero della Salute l’utilizzo l’utilizzo di collari acustici che possono raggiungere le intensità e frequenze rispettivamente di 100-130 dB SPL e di 2000-3000 Hz non è consentito perché va a inficiare sul benessere ...

Continue Reading
blog-grid

“Nell’uscita periodica dedicata ai cani dei senza fissa dimora abbiamo conosciuto diverse persone che per varie ragioni si sono ritrovati ai margini della strada a chiedere l’elemosina. Tra quelli che conosciamo e a cui destiniamo il nostro ...

Continue Reading
blog-grid

Ai sensi del d. lgs  230/2017 (Adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) n. 1143/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio del 22 ottobre 2014, recante disposizioni volte a prevenire e gestire l’introduzione e l...

Continue Reading
blog-grid

Non solo cani e gatti, uccelli e fauna selvatica, ma anche un numero impressionante di porcellini d’india: in questa torrida estate agli angeli blu dell’OIPA di Treviso è piombata addosso un’emergenza molto difficile da gestire, visto che sono 90 l...

Continue Reading
blog-grid

Continua la fuga di M49: dopo l’evasione dalla prigione nel Casteller, in cui era stato rinchiuso a seguito di una cattura le cui modalità potrebbero integrare il reato di maltrattamento, già segnalato con un esposto alla Procura della Repubblica di T...

Continue Reading
blog-grid

16 settembre 2019 – Siamo profondamente addolorati nel dover comunicare che il piccolo Frankie ci ha lasciati: una malattia infettiva provocata dalle zecche, anaplasma in forma cronica, gli ha causato un’anemia fortissima e nonostante tutte le...

Continue Reading
blog-grid

Non aveva nemmeno le forze per alzarsi in piedi Puntino, uno scricciolino di appena 3 mesi di vita abbandonato in condizioni pietose e ricoverato d’urgenza dai volontari dell’OIPA di Benevento: debole e inappetente, rifiutava il cibo e rischiava di sp...

Continue Reading
blog-grid

Più di 100 metri di rete artigianale a maglia finissima nascosta tra i meli, vicini ai nidi dei tordi che, attirati con dei richiami elettronici, finivano tragicamente impigliati, non senza danni fisici, per poi essere reclusi in piccole scatole che comp...

Continue Reading
blog-grid

Urla. Urla di dolore. Strazianti guaiti di sofferenza, indescrivibili. Sono state le disperate urla di Ruth, una cagnolona randagia che viveva libera, accudita e amata a Partinico (PA), ad attirare l’attenzione di un uomo che, accorso in un orto, si è ...

Continue Reading
blog-grid

Avrà avuto qualche imperfezione che all’allevatore non andava a genio? O forse non rispondeva agli “standards morfologici e di lavoro” previsti per i cani addestrati alla caccia al cinghiale? Non conosciamo con esattezza la storia di Angelo, cuccio...

Continue Reading
blog-grid

“Gli esperimenti sugli animali, oggi come oggi, sono una cosa anacronistica, non portano a nessun risultato reale e comprovato”. Questa la dichiarazione di Moira Balbi, delegata OIPA Parma e provincia, ai microfoni di Tg Parma durante la manif...

Continue Reading
blog-grid

“Abbiamo perso il senso di fratellanza che dovrebbe legarci agli altri abitanti questo pianeta e la capacità di sentircene parte. La nostra è una tradizione di arroganza nei confronti del mondo vivente, considerato inferiore, da usare e sottomette...

Continue Reading
blog-grid

La storia di Nami, gattina di nemmeno un anno di vita, è fatta di tanto dolore, ma anche di amore. Ritrovata dai volontari dell’OIPA di Gela, era accasciata a terra, quasi priva di sensi: investita da chissà quanto tempo, era sfinita e non riusciva pi...

Continue Reading
blog-grid

Si può abbandonare un cane e poi guardarsi ancora allo specchio senza avere il minimo rimorso? Ogni volta che assistiamo alla sofferenza di un cane ancora scioccato dal trauma dell’abbandono, come accaduto al piccolo Boris, recuperato ad Acerra dai vol...

Continue Reading
blog-grid

Affamare i cani randagi per cacciarli, non solo vietando a cittadini e volontari di nutrirli, ma anche “sentenziando” che chi nutre un cane per strada ne diventa automaticamente il “possessore”. Questa l’assurda politica di gestione del randagis...

Continue Reading
blog-grid

LIMAV e OIPA: “Si tratta della salute pubblica, i portatori di interesse devono essere coinvolti. Chiediamo al nuovo Ministro della Salute Roberto Speranza di rivedere le procedure di istituzione del tavolo”  La seconda riunione del “Gruppo di lavo...

Continue Reading
blog-grid

Urla, schiamazzi, frastuono di trombe da stadio, oche che impaurite volano e tentano di scappare mentre i loro conduttori le incitano tramite richiami e grida a correre all’impazzata su una strada asfaltata e gremita di una folla di “tifosi” chiasso...

Continue Reading
blog-grid

30 settembre 2019 – Siamo molto addolorati nel dover comunicare che, purtroppo, Belle non è riuscita a vincere la battaglia contro il parvovirus: nonostante tutte le cure ricevute in clinica, questa dolcissima cagnolina che ha lottato con tutte le ...

Continue Reading
blog-grid

“Quando hanno visto entrare degli esseri umani nel tugurio in cui erano tenuti legati, non hanno provato sollievo, non hanno scodinzolato, ma hanno avuto terrore, tremavano, si sono acquattati per diventare un tutt’uno con la spazzatura che li cir...

Continue Reading
blog-grid

Siamo nell’agro di Guglionesi, piccolo comune in provincia di Campobasso, qualcuno “butta” dei cuccioli nel terreno di una signora che, sentendo dei guaiti provenire da fuori, si precipita e vede due cuccioli di appena pochi mesi di vita terrorizzat...

Continue Reading
blog-grid

Ricordate la piccola Luce? Quando vi abbiamo mostrato le sue foto, era uno piccolo spettro, talmente scheletrica da non riuscire più a muoversi. Abbandonata a sé stessa in un cantuccio all’interno di un casolare abbandonato, Luce era in fin di vita, i...

Continue Reading
blog-grid

L’OIPA: “Ci troviamo di fronte ad un atto ingiustificato e sproporzionato, non assimilabile a una legittima difesa, che, se confermato costituirebbe il reato di uccisione di animale” Due colpi di pistola, due spari esplosi a distanza ravvicinata pro...

Continue Reading
blog-grid

29 novembre 2019 – Ricordate Diana? Quando l’abbiamo lasciata era ancora in convalescenza post operatoria, reduce da una bruttissima esperienza che l’aveva quasi ridotta in fin di vita. Soccorsa in strada dai volontari dell’OIPA di Salerno, er...

Continue Reading
blog-grid

Niente più sterilizzazioni, nessun ricovero presso strutture convenzionate e nemmeno il soccorso per gli animali incidentati: il comune di Andria è in dissesto finanziario e se trovi un cane ferito o lo prendi o lo lasci morire. Sono le condizioni in cu...

Continue Reading
blog-grid

Salvare una vita destinata a morte certa per colpa di una diagnosi superficiale è una soddisfazione enorme per i volontari dell’OIPA, soprattutto di fronte a casi come quello di Miele, gattina segnalata in gravissime condizioni agli angeli blu di Ascol...

Continue Reading
blog-grid

Immaginate quanti cuccioli può generare una randagia non sterilizzata, a quante malattie e pericoli può essere esposta in strada insieme ai suoi cuccioli, che a loro volta, se non catturati, andranno a ad aumentare in un circolo senza fine il numero dei...

Continue Reading
blog-grid

Nonostante le continue proteste degli animalisti contro gli stermini di massa di cani a Baku e nel resto dell’Azerbaijan, continuano le uccisioni a tappeto ad opera delle autorità governative e del personale di Toplan, centro nato per la sterilizzazion...

Continue Reading
blog-grid

“Continuava a leccare il cucciolo morto, lo riscaldava, non voleva lasciarlo, è stato straziante”: le parole degli angeli blu dell’OIPA di Benevento ci riportano ad una realtà molto dura, quella del randagismo ancora dilagante in tante aree del su...

Continue Reading
blog-grid

L’OASI FELINA DELL’OIPA GELA Inaugurata a giugno 2019, l’Oasi felina dell’OIPA di Gela è la prima oasi in Sicilia, un porto sicuro che offre solidarietà e speranza a tanti randagi vittime di maltrattamenti e ignorati da tutti. Tra cuccio...

Continue Reading

OIPA Italia

COME AIUTARE L'OIPA


IMPORTANTE: Ricorda che tutte le offerte sono detraibili dalle tasse!

Di seguito i metodi per poter fare l'offerta:
CONTO CORRENTE POSTALE
Vai in posta e compila un bollettino postale inserendo l'importo e la causale "offerta OIPA" su c/c n.43 03 52 03 intestato a: OIPA Italia

BONIFICO BANCARIO
Effettua un bonifico con l'importo sul conto corrente n.43 03 52 03 banco posta Codice IBAN: IT28 P076 0101 6000 0004 3035 203 BIC/SWIFT (per bonifico estero) BPPIITRRXXX con la causale "offerta OIPA"

ASSEGNO
Invia un assegno bancario non trasferibile intestato a OIPA Italia a: OIPA Italia - via Passerini 18 - 20162 Milano

CARTA DI CREDITO
Solo per il pagamento con CARTA DI CREDITO potete continuare compilando i campi di seguito segnando l'importo totale e la causale "offerta OIPA" verrai indirizzato direttamente alla pagina PayPal
EFFETTUA UNA DONAZIONE CON CARTA DI CREDITO