fbpx

OIPA Italia sezione Lamezia Terme (CZ)

Delegata: Clara Solla
Tel. 331 3013658
lameziaterme@oipa.org

COME AIUTARE LA SEZIONE OIPA LAMEZIA TERME (CZ)

Fate una donazione per l’OIPA sezione Lamezia Terme (CZ). Le offerte verranno utilizzate per salvare gli animali seguiti dalla sezione, per le spese mediche e per l’acquisto di cibo per tutti gli altri casi di animali salvati dalla strada.

CONTO CORRENTE POSTALE

Compila un bollettino postale in posta
inserendo l'importo e la causale "offerta OIPA sezione Lamezia Terme (CZ)"
su conto corrente:
n° 43 03 52 03
intestato a:
OIPA Italia

BONIFICO BANCARIO

Effettua un bonifico con l'importo dell'offerta con la causale "offerta OIPA sezione Lamezia Terme (CZ)" sul conto corrente:
n. 43 03 52 03 banco posta
Codice IBAN:
IT28 P076 0101 6000 0004 3035 203
BIC/SWIFT:
BPPIITRRXXX

ASSEGNO

Invia un assegno non trasferibile con l'importo a:
OIPA Italia
via Gian Battista Brocchi 11
20131 Milano

CARTA DI CREDITO E PAY PAL

LE ATTIVITA' DELLA SEZIONE

Di seguito riportiamo solo alcuni esempi di quanto svolto dai volontari, per saperne di più puoi contattare la sezione ai recapiti sopra riportati
blog-grid

Non si contano le cucciolate recuperate nelle ultime settimane dai volontari dell’OIPA di Lamezia Terme, in provincia di Catanzaro, dove è sempre critica la situazione del randagismo. Non esiste ancora un programma di sterilizzazione per i cani vaganti...

Continua a leggere
blog-grid

Li avevano chiusi in un piccolo recinto, pieno di melma e fango, senza neanche un tetto che potesse ripararli dalla pioggia e con una sola cuccia per loro e per la mamma, una randagia non sterilizzata e che, purtroppo, si è accoppiata dando alla luce sei...

Continua a leggere
blog-grid

Dolce, forte e guerriera, Tauriel così l’hanno battezzata i volontari dell’OIPA di Lamezia Terme, accorsi in aiuto di una cagnolina segnalata in gravi difficoltà. Denutrita, con un pancione enorme e il corpicino ricoperto di rogna, questa cucciola d...

Continua a leggere
blog-grid

Vi ricordate il musetto buffo di Ginevra? Faceva caldo, era agosto, e questa piccolina di appena 4 mesi era stata appena recuperata dai volontari dell’OIPA di Lamezia Terme con il bacino fratturato, abbandonata sul ciglio di una strada al proprio destin...

Continua a leggere
blog-grid

Non è stato facile catturare il piccolo John, micino forastico di 4 mesi appartenente ad una colonia felina accudita dai volontari dell’OIPA di Lamezia Terme. Scomparso da alcuni giorni, si era ripresentato ferito e molto debilitato, con una grave feri...

Continua a leggere
blog-grid

Tanti di noi sono ancora in vacanza, liberi di passeggiare con il proprio amico a 4 zampe sul lungomare di qualche cittadina o di accedere alle spiagge per un bagno rinfrescante, ma attenzione, perché se vi recate a Falerna, cittadina in provincia di Lam...

Continua a leggere
blog-grid

Non ci si riflette mai abbastanza, soprattutto quando si va in vacanza nei luoghi di mare e in tantissime altre meravigliose città del sud Italia, dove il randagismo ancora dilaga, proprio come una piaga mai curata. Quando si avvistano dei cani randagi c...

Continua a leggere
blog-grid

Un branco di 30 cani da sfamare, un altro ancora di 12 e poi, come in un circolo senza fine, altre 5 femmine randagie recuperate sul territorio, di cui 2 che hanno appena partorito, e 4 colonie feline accudire. Per darvi un quadro in pochi minuti delle di...

Continua a leggere
blog-grid

Quando cinque randagie partoriscono a poca distanza di tempo, la gestione di un branco di cani da parte di volontari può diventare problematica. È il caso di Lamezia Terme, dove, in pochi mesi, 4 mamme hanno dato alla luce un totale di 26 cuccioli vicin...

Continua a leggere