OIPA












Utilità



Gli altri siti OIPA


Guardie zoofile


OIPA Internazionale


Medici Internazionali


Ricerca senza Animali


Appelli per gli animali


Animalismo











Iscriviti al canale

You tube OIPA



CONTINUA L'ATTIVITA' DI ANTIBRACCONAGGIO DELL'OIPA NAPOLI

Il giorno 01-10-2010 ci siamo recati presso la zona delle acque interne dei laghi della provincia di Napoli per contrastare il fenomeno della pesca abusiva e del bracconaggio. Abbiamo monitorato il Lago Fusaro, il Lago Patria, il Lago Daverno, il Lago Miseno e il Lago Lucrino.

Nella provincia di Napoli purtroppo il bracconaggio è alquanto diffuso, vengono ad esempio utilizzate delle bilancie dette anche "calacala" che permettono una  pesca effettuata con una rete unita a 2 aste, le cui strette maglie non permettono di selezionare il pesce con il pericolo di uccidere anche specie protette.
In queste zone avviene purtroppo anche la pesca subaquea che nelle acque interne è vietata.

Le guardie ecozoofile dell'OIPA hanno effettuato e tutt'ora sono attive per i controlli notturni, anche se risulta molto difficile trovare i sub che nuotano senza l'esposizione della boa di segnalazione.
 
Il dirigente regionale della campania Guardie OIPA
Carlo Costa





Organizzazione Internazionale Protezione Animali

Organizzazione Non Governativa (ONG) affiliata al Dipartimento della Pubblica Informazione (DPI)
e al Consiglio Economico e Sociale (ECOSOC) dell’ONU

OIPA Italia Onlus
Codice fiscale 97229260159
Riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente (DM del 1/8/07 pubblicato sulla GU 196 del 24/8/07)
Sede legale e amministrativa: via Gian Battista Brocchi 11 – 20131 Milano - Tel. 02 6427882 – Fax 02 99980650
Sede amministrativa: via Albalonga 23 - 00183 Roma - Tel. 06 93572502 – Fax 06 93572503
info@oipa.orgwww.oipa.org