OIPA












Utilità



Gli altri siti OIPA


Guardie zoofile


OIPA Internazionale


Medici Internazionali


Ricerca senza Animali


Appelli per gli animali


Animalismo











Iscriviti al canale

You tube OIPA



PRESIDIO CONTRO LA MATTANZA DEGLI AGNELLI
IN OCCASIONE DELLA PASQUA

Sabato 20 marzo, a Via Cola di Rienzo, un buon gruppo di attivisti OIPA ed AVA e singoli cittadini ha manifestato contro l'inutile massacro di agnelli che si consuma in vista della ricorrenza pasquale. Ogni anno a Pasqua vengono uccisi 600.000 tra agnelli, capre e pecore. Animali che arrivano quasi tutti dai paesi dell'est, con lunghi "viaggi della morte", stipati in camion in condizioni insostenibili e mai sottoposti a controlli. Tutto questo perchè? Solo perchè a molti piace mangiarli? Non potrebbe esistere n motivo più futile per sottoporre questi cuccioli a tanta sofferenza ed alla morte!

Abbiamo preso la sembianza di agnelli, con dei cappucci cuciti da una nostra volontaria, ed abbiamo sfilato con cartelli e slogan davanti alla folla dei passanti per invitarli a riflettere sul fatto che mangiando carne ci si rende complici dell'uccisione di animali innocenti.

Abbiamo distribuito molti volantini che hanno informato le persone sul fatto che, nonostante gli agnellini ispirino a tutti tenerezza quando li si vede, ad un mese di vita vengono strappati alle madri, costretti a lunghi viaggi terribili ed estenuanti su TIR strapieni, per arrivare ad un macello insanguinato in cui gli animali vengono immobilizzati, storditi, appesi ad un gancio per una zampa e lasciati dissanguare.

Abbiamo invitato a non mangiare nessun animale, gli animali sono tutti uguali, uguali al cane o al gatto che si ha in casa.

Tutti provano sentimenti: paura, dolore, ma anche gioia, affetto, amore. Non c'è giustificazione per ammazzarli.

Francesca Lavarini
Delegata OIPA Roma





Organizzazione Internazionale Protezione Animali

Organizzazione Non Governativa (ONG) affiliata al Dipartimento della Pubblica Informazione (DPI)
e al Consiglio Economico e Sociale (ECOSOC) dell’ONU

OIPA Italia Onlus
Codice fiscale 97229260159
Riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente (DM del 1/8/07 pubblicato sulla GU 196 del 24/8/07)
Sede legale e amministrativa: via Gian Battista Brocchi 11 – 20131 Milano - Tel. 02 6427882 – Fax 02 99980650
Sede amministrativa: via Albalonga 23 - 00183 Roma - Tel. 06 93572502 – Fax 06 93572503
info@oipa.orgwww.oipa.org