[cs_video column_size=”1/1″ video_url=”https://www.youtube.com/watch?v=iIzBwBxmpCg&feature=youtu.be” video_width=”500″ video_height=”250″][/cs_video]

Quando cinque randagie partoriscono a poca distanza di tempo, la gestione di un branco di cani da parte di volontari può diventare problematica.

È il caso di Lamezia Terme, dove, in pochi mesi, 4 mamme hanno dato alla luce un totale di 26 cuccioli vicino alla ferrovia. In centro città, inoltre, un altro branco composto da 33 cani, stabilizzatosi in un centro di accoglienza in disuso, ha accettato tre nuove femmine, di cui una ha partorito 5 cuccioli. I volontari dell’OIPA di Lamezia Terme si occupano delle mamme, dei cuccioli e degli adulti di questi due branchi, ma hanno bisogno di supporto per sostenere le spese veterinarie e l’acquisto di cibo. I cuccioli più grandicelli sono stati sverminati ed hanno ricevuto il primo vaccino, mentre i più piccoli stanno ancora allattando e sono in cerca di un’adozione.

Purtroppo le istituzioni in questo caso non sono di aiuto, in quanto il canile, che ospita già più di 400 cani, non può accettare nuovi ingressi, mentre il Comune e l’ASP non si prendono carico delle proprie responsabilità, in un infinito rimpallo di responsabilità.

In seguito all’aumento delle lamentele ed alle minacce dei cittadini, è assolutamente necessario intervenire con la sterilizzazione delle femmine per evitare che nuove gravidanze aumentino ancora il numero di cani vaganti.

Puoi aiutare i volontari dell’OIPA di Lamezia Terme con un’adozione oppure contribuendo alle le spese per il cibo, le profilassi sanitarie e la sterilizzazione delle femmine.

Per informazioni sulle adozioni e le donazioni: Clara Solla, Delegata OIPA Lamezia Terme; Tel. 331 301 3658, lameziaterme@oipa.org.

 

[cs_services cs_service_type=”modern” cs_service_icon_type=”icon” icon=”Choose Icon” service_bg_imageVPAQvXLPtf=”Browse” service_icon_size=”fa-2x” cs_service_bg_color=”#c7e2e2″ cs_service_postion_modern=”top-left” cs_service_postion_classic=”left” cs_service_title=”Emergenza cucciolate  – OIPA Lamezia Terme”]

CONTO CORRENTE POSTALE Vai in posta e compila un bollettino postale inserendo l’importo e la causale “Emergenza cucciolate – OIPA Lamezia Terme” su c/c n.43 03 52 03 intestato a: OIPA Italia

BONIFICO BANCARIO Effettua un bonifico con l’importo sul conto corrente n.43 03 52 03 banco posta Codice IBAN: IT28 P076 0101 6000 0004 3035 203 BIC/SWIFT (per bonifico estero) BPPIITRRXXX con la causale “Emergenza cucciolate – OIPA Lamezia Terme”

ASSEGNO Invia un assegno bancario non trasferibile intestato a OIPA Italia a: OIPA Italia – via Gian Battista Brocchi 11 – 20131 Milano

CARTA DI CREDITO Solo per il pagamento con CARTA DI CREDITO cliccate il tasto INVIA LA DONAZIONE, e all’interno della pagina immettere l’offerta

[/cs_services]

[gallery_bank type=”images” format=”masonry” title=”true” desc=”false” responsive=”true” display=”all” sort_by=”random” animation_effect=”bounce” album_title=”true” album_id=”0″]