Con le donazioni del 5x1000 ricevute negli anni scorsi, i volontari dell’OIPA hanno potuto salvare moltissimi animali.
Con il tuo aiuto possiamo continuare a farlo.

97229260159

Anche quest’anno è arrivato quel momento speciale che permette, con un semplice e rapido gesto, di donare un grandissimo aiuto a chi ogni giorno scende in campo per aiutare gli animali.

Sono gli angeli blu, i volontari dell’OIPA che con il loro operato scrivono un lieto fine alla storia degli animali in difficoltà.

L’instancabile operosità dei volontari è il cuore pulsante dell’OIPA, che non smette di battere mai, nonostante la fatica, perché può contare sul supporto di moltissime persone che, come te, possono scegliere di stare al nostro fianco.

Come nel caso della catastrofe naturale che si è abbattuta sul centro Italia nei mesi scorsi. All’immenso impegno profuso dagli angeli blu nell’emergenza terremoto, un impegno che si è concretizzato fin dalle prime ore dopo le scosse e che non è ancora non si è fermato, si è affiancata la grande generosità dei sostenitori dell’OIPA, da subito attivi in una gara di solidarietà che ha permesso ai volontari di consegnare cibo e materiali di prima necessità per animali e persone che avevano perso tutto.

Giornate spese in prima linea, giornate in cui energie e pensieri erano dedicati agli animali ancora intrappolati, feriti, smarriti, disorientati, ma anche a coloro che, avendo perso tutto, cercavano solo di ricongiungersi con il proprio cane o gatto, gli unici membri della famiglia rimasti.

Raccogliere aiuti, trasportarli, stoccarli, coordinare le forze in campo, verificare le segnalazioni di emergenze e correre da una zona colpita all’altra, percorrendo centinaia di chilometri al giorno.

Ma anche salvare vite, alleviare il dolore, donare gioia in uno scenario di sofferenza estrema.

Tante storie, un unico comune denominatore: l’amore, sia quello di molti proprietari verso i loro animali dispersi, sia quello degli animali che hanno aspettato a lungo le loro famiglie, ma anche quello degli angeli blu dell’OIPA verso tutti gli esseri viventi colpiti da questa grande tragedia.

Scegliendo di donare all’OIPA il tuo 5xmille non stai solo compilando un modulo: stai dando un insostituibile contributo affinché quell’amore possa diffondersi e migliorare tante vite.

Grazie

COME DONARE IL 5 x 1000

Il 5 per mille consente ai contribuenti di destinare una parte delle imposte dell’IRPEF a favore dell’OIPA Italia Onlus. La destinazione della quota del 5 per mille è complementare (cioè si aggiunge) all’opzione del più classico 8 per mille destinato allo Stato e alle confessioni religiose riconosciute.
Puoi quindi assegnare sia l’8 per mille che il 5 per mille.

I modelli sono:
- modello 730
- modello CERTIFICAZIONE UNICA

Donare il 5 per mille all’OIPA è semplicissimo:
devi apporre la tua firma nella casella “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative...” e indicare unicamente il codice fiscale dell’OIPA che è

97229260159

ESEMPI PER LA COMPILAZIONE

Attenzione! Sei un pensionato o non devi compilare il 730?

Anche i contribuenti esonerati dalla presentazione della dichiarazione dei redditi o i pensionati possono comunque destinare il 5 per mille all’OIPA, come?

Questa la semplice procedura:
- compilare il modulo della “Scelta per la destinazione dell’otto e del cinque per mille dell’Irpef” apponendo il codice fiscale dell’OIPA e la propria firma (vedi esempio in basso);
- inserire il modulo in una busta bianca scrivendo nell’intestazione della busta il proprio nome e cognome e il numero del proprio codice fiscale e la dicitura “Scelta per la destinazione dell'otto e del cinque per mille";
- consegnare la busta (senza nessuna affrancatura postale) alla propria banca o in qualsiasi ufficio postale.
- tramite compilazione online - clicca sul seguente banner:

COME DESTINARE IL 5 x 1000

PROMEMORIA DEL 5x1000 SU CELLULARE

Il tuo nome (facoltativo)

Il tuo cellulare (richiesto)

VIDEO ESPLICATIVO

VIDEO 5x1000

LOCANDINA E VOLANTINO

Scarica e diffondi la locandina e il volantino. Puoi anche richiederli gratuitamente al n. 02 6427882 - info@oipa.org