Non riusciva più a camminare né a vedere Lasagnetta, cucciola randagia recuperata dai volontari dell’OIPA di Avellino. Guardate adesso come si rilassa serena: grazie a tutti gli amici dell’OIPA che hanno sostenuto le sue cure, Lasagnetta ha recuperato la vista e anche la zampetta rimasta gravemente compromessa nell’incidente subito, potrà guarire con tanta fisioterapia e l’amore della sua nuova famiglia.

Un’altra vita indifesa salvata grazie all’aiuto di tutti! Le auguriamo buona vita e continuate a seguirci!

LA STORIA DI LASAGNETTA

29 settembre 2020 – TUTTI UNITI PER LASAGNETTA, CUCCIOLA INVESTITA E OPERATA GRAZIE AL SOCCORSO DEI VOLONTARI DELL’OIPA DI AVELLINO. INSIEME POSSIAMO RESTITUIRLE IL SORRISO!

[cs_video column_size=”1/1″ video_url=”https://www.youtube.com/watch?v=jc9R2FlPYxI&feature=youtu.be” video_width=”500″ video_height=”250″][/cs_video]

E’ ora di pranzo quando i volontari dell’OIPA di Avellino ricevono una segnalazione: ci sono quattro cuccioli in una zona a rischio, uno di loro deve essere stato investito perché si trascina.
Accorsi sul posto gli Angeli Blu si accorgono che la situazione è critica: i cuccioli stazionano proprio a ridosso di una strada, le auto sfrecciano e uno di loro, una femmina, non si muove, la mamma gli gironzola intorno, ma niente, la cucciola non riesce ad alzarsi in piedi e si trascina a malapena con le zampe anteriori.

Recuperati tutti e quattro i cuccioli (la mamma, purtroppo, era imprendibile) conducono la femmina in una clinica veterinaria dove viene ricoverata d’urgenza: la piccola, appena un mese e mezzo, è grave, sta molto male e viene messa sotto fluidi, è stata investita e sembra aver riportato seri danni agli arti posteriori.

Per fortuna, supera le 48 ore e anche il rischio di un’emorragia interna è scongiurato, la piccola non è più in pericolo di vita, ma dagli accertamenti effettuati emerge un quadro clinico molto critico. Il femore di un arto posteriore è rotto, anche il bacino è fratturato, ma la cosa che preoccupa di più è un sospetto danno neurologico causato da un forte trauma cranico.

Da una prima visita neurologica la piccola sembra aver perso la vista e non risponde ad alcuni test specifici relativi alla reattività ad alcuni stimoli, ma per capire effettivamente l’entità e la natura del danno, sarebbe necessario sottoporla ad una risonanza magnetica.

Operata al femore, Lasagnetta, così è stata battezzata, è ancora in convalescenza, dovrà seguire un percorso fisioterapico per riprendere a camminare normalmente, ma, purtroppo, ancora non vede.
A breve sarà sottoposta ad un controllo ortopedico e ad una visita neurologica e, non appena possibile, ad una risonanza magnetica che consentirà di capire la natura del danno neurologico, nella speranza che sia reversibile.

Gli Angeli Blu dell’OIPA di Avellino desiderano aiutarla a rinascere, Lasagnetta ha tanta voglia di giocare, non ha neanche due mesi e ha tutta la vita davanti. I costi di tutte le spese sanitarie, tuttavia, sono davvero ingenti, perciò anche un piccolo contributo sarà benvenuto!

I fratellini di Lasagnetta hanno già trovato tutti una sistemazione e anche lei dopo le cure, cercherà una famiglia per la vita. Si accettano prenotazioni -J

Per informazioni su Lasagnetta: Valeria Tassara, Vice delegata OIPA Avellino e provincia; Tel. 342 1246253; vice-avellino@oipa.org

COME AIUTARE LASAGNETTA DELL’OIPA DI AVELLINO

CONTO CORRENTE POSTALE Vai in posta e compila un bollettino postale inserendo l’importo e la causale “Offerta Lasagnetta – OIPA Avellino” su c/c n.43 03 52 03 intestato a: OIPA Italia

BONIFICO BANCARIO Effettua un bonifico con l’importo sul conto corrente n.43 03 52 03 banco posta Codice IBAN: IT28 P076 0101 6000 0004 3035 203 BIC/SWIFT (per bonifico estero) BPPIITRRXXX con la causale “Offerta Lasagnetta – OIPA Avellino”

ASSEGNO Invia un assegno bancario non trasferibile intestato a OIPA Italia a: OIPA Italia – via Gian Battista Brocchi 11 – 20131 Milano

CARTA DI CREDITO Solo per il pagamento con CARTA DI CREDITO cliccate il tasto INVIA LA DONAZIONE, e all’interno della pagina immettere l’offerta

[gallery_bank type=”images” format=”masonry” title=”true” desc=”false” responsive=”true” display=”all” sort_by=”random” animation_effect=”bounce” album_title=”true” album_id=”0″]