SOSTIENI IL PROGETTO DELLA PRIMA OASI FELINA OIPA IN SICILIA – OIPA ITALIA

PICCOLI PASSI VERSO LA FELICITÀ: IL PROGETTO DELL’OIPA GELA PRENDE FORMA GRAZIE ALL’ACQUISTO DEL TERRENO SU CUI SORGERÀ LA PRIMA OASI FELINA IN SICILIA

Il sogno di realizzare la prima oasi felina in Sicilia è sempre più vicino. Grazie infatti al vostro sostegno e al costante impegno degli instancabili volontari dell’OIPA Gela è stato acquistato il terreno sul quale verrà allestito un rifugio sicuro e accogliente per i gatti in difficoltà in attesa di adozione. Nelle prossime settimane partiranno i lavori per renderlo agibile e “a prova di gatto”: non gabbie e reclusione, ma uno spazio verde e ampio dove le casette-rifugio si integreranno perfettamente con la natura circostante e i gatti potranno muoversi liberamente e giocare o sonnecchiare al sole.

I primi gatti a varcare il cancello dell’oasi saranno gli ospiti “storici” del rifugio temporaneo gestito dai volontari dell’OIPA Gela: gatti anziani, malati o selvatici e quindi non inseribili in una realtà casalinga. Poi le porte rimarranno aperte per tutti quelli in difficoltà, dai gatti investiti alle cucciolate abbandonate.

A fronte di una realtà territoriale nella quale sembra non esserci posto per la tutela dei gatti, l’oasi felina dell’OIPA Gela vuole essere un baluardo di solidarietà e speranza, un porto sicuro per tutti gli animali invisibili che continuano a soffrire e morire nell’indifferenza generale.

Scegli anche tu di stare dalla loro parte e aiutaci a rendere questo progetto una realtà sempre più concreta.

SCOPRI I TRE MODI PER SOSTENERE IL PROGETTO DELLA PRIMA OASI FELINA OIPA IN SICILIA:

LA SITUAZIONE ATTUALE

Se i cani randagi in Sicilia sono una vera e propria piaga sociale (e purtroppo per alcuni privati, con la connivenza dei Comuni, anche una fonte di guadagno), i gatti, per le istituzioni, sono totalmente invisibili!

Se si chiama la Polizia Locale o la Asl, anche per gatti feriti o incidentati che necessitano di un intervento di un medico veterinario, questi non sanno cosa rispondere o dicono che non è di loro competenza.

Provare per credere!

Polizia Locale di Gela – centralino - Tel. 0933.939305

Comune di Gela – sportello randagismo – Tel. 0933.906119

Animali invisibili? Ma non per gli angeli blu, i volontari dell’OIPA, impegnati quotidianamente a far fronte alle numerose segnalazioni di randagi bisognosi di cure, gatti malati, mamme gatte da sterilizzare e cuccioli abbandonati da allattare.

Più di 10 soni i gattini che stanno accudendo in questo momento i volontari dell’OIPA, insieme a Giulietta, Eva, Jack, Fiammetta e tantissimi altri gatti, circa 50, molti dei quali soccorsi dalla strada in condizioni di salute molto precarie. E dal momento che l’incremento dei cani randagi rappresenta una seria minaccia non solo per le cucciolate e i gatti domestici abbandonati, ma anche per i gatti di colonia più vulnerabili, non sempre possono reintrodurli sul territorio dopo le cure e la sterilizzazione, soprattutto se anziani o cagionevoli di salute. Così, per garantire loro sicurezza e protezione, li hanno accolti momentaneamente in un luogo protetto, lontano dai rischi cui sarebbero stati soggetti in strada.

SOSTIENI IL PROGETTO DELL’OASI FELINA OIPA

L’idea è quella di creare una vera e propria oasi in un deserto d’indifferenza, come quello che vivono nel quotidiano i gatti e i loro angeli custodi, i volontari.

Un’oasi felina come quella che si vede nelle immagini, niente di particolarmente complesso o altamente dispendioso, è sufficiente infatti un terreno recintato e messo in sicurezza e delle casette rifugio per i gatti in attesa di adozione, bisognosi di cure o che non possono essere reimmessi nel territorio.

Un rifugio sicuro per loro e un luogo che possa anche essere al contempo educativo per la cittadinanza e un esempio per le istituzioni, le quali devono rendersi conto che, con la buona volontà e con poche risorse, è possibile creare un luogo bello e accogliente per i gatti e per i loro visitatori.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SUL PROGETTO E GLI AIUTI DA OFFRIRE

Liliana Mistretta, Delegata OIPA Gela
Tel. 347 6118128
gela@oipa.org

Giorgia Savatta, Vice delegata OIPA Gela
Tel. 327 8224704
vice-gela@oipa.org

SCOPRI I TRE MODI PER SOSTENERE
IL PROGETTO DELLA PRIMA OASI FELINA OIPA IN SICILIA: