[cs_video column_size=”1/1″ video_url=”https://www.youtube.com/watch?v=sv565yGHgVY” video_width=”500″ video_height=”250″][/cs_video]

Vi ricordate della storia di Picasso? Viveva in una colonia, ma era tenuto da tempo sotto controllo dagli angeli blu dell’OIPA di Grosseto perché affetto da un grave tumore all’occhio: dopo una prima operazione e la reintroduzione sul territorio, il tumore si era ripresentato in forma più aggressiva e per questo motivo Picasso aveva dovuto subire un secondo intervento di asportazione del tumore e dell’occhio.

Un’operazione ed un post-operatorio difficile, resi possibili grazie al vostro sostegno ed all’interminabile impegno degli angeli blu di Grosseto: ora Picasso si è completamente ripreso, anche se va monitorato attentamente proprio per controllare che il tumore non torni più.  Per questo motivo, non potendo più tornare in colonia, ora Picasso cerca una casa dove poter vivere in tranquillità e serenità, con una persona che conosca le sue problematiche di salute ma che voglia dargli la speranza di una nuova vita.

Per info sull’adozione di Picasso: Katia Saragosa, Delegata OIPA Grosseto e provincia; Tel. 327 9968836; grosseto@oipa.org; Vice delegata, Silvia Niccolini; Tel. 347 1299977; vice-grosseto@oipa.org

LA STORIA DI PICASSO

3 novembre 2017 – COLPITO DA UN TUMORE, PICASSO, GATTO DI COLONIA, E’ IN CURA DAGLI ANGELI BLU DELL’OIPA DI GROSSETO. IL TUO AIUTO? SARA’ PREZIOSO PER AIUTARLO A GUARIRE

Un brutto tumore e Picasso, giovane gatto di colonia, si è ritrovato a fare i conti con un dolore insopportabile che difficilmente si sarebbe placato se non fosse stato monitorato dai volontari dell’OIPA di Grosseto. Già operato una prima volta, Picasso era stato reintrodotto sul territorio, ma purtroppo il tumore che l’aveva colpito alla palpebra inferiore si è nuovamente ripresentato in forma molto aggressiva e, dopo il consulto di diverse cliniche veterinarie, Picasso è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per il raschiamento della parte tumorale e l’asportazione dell’occhio, inevitabile per scongiurare una successiva ricaduta.

Dopo aver trascorso più di una settimana in degenza in clinica, sottoposto a flebo e alla terapia del dolore, questo giovane gatto di circa 5 anni dovrà affrontare una lunga convalescenza operatoria. Non appena sarà guarito, gli angeli blu dell’OIPA che l’hanno accolto in stallo per curarlo dovranno trovargli una famiglia. Date le sue condizioni, infatti, Picasso andrà monitorato e sarebbe rischioso reintrodurlo nuovamente sul territorio.

In attesa della sua completa ripresa, i volontari dell’OIPA di Grosseto lanciano un appello a chiunque possa aiutarli ad affrontare i costi dell’intervento chirurgico, delle analisi istologiche e dei farmaci necessari alle sue cure, tutte spese sempre molto ingenti e difficili da affrontare con le poche risorse economiche a disposizione.

Per informazioni su Picasso e gli aiuti da offrire: Katia Saragosa, Delegata OIPA Grosseto e provincia; Tel. 327 9968836; grosseto@oipa.org; Vice delegata, Silvia Niccolini; Tel. 347 1299977; vice-grosseto@oipa.org

[cs_services cs_service_type=”modern” cs_service_icon_type=”icon” icon=”Choose Icon” service_bg_imageVPAQvXLPtf=”Browse” service_icon_size=”fa-2x” cs_service_bg_color=”#c7e2e2″ cs_service_postion_modern=”top-left” cs_service_postion_classic=”left” cs_service_title=”COME AIUTARE PICASSO”]

CONTO CORRENTE POSTALE
Vai in posta e compila un bollettino postale inserendo l’importo e la causale
“PICASSO  – OIPA GROSSETO” su c/c n.43 03 52 03 intestato a: OIPA Italia

BONIFICO BANCARIO
Effettua un bonifico con l’importo sul conto corrente n.43 03 52 03 banco posta
Codice IBAN: IT28 P076 0101 6000 0004 3035 203
BIC/SWIFT (per bonifico estero) BPPIITRRXXX con la causale “PICASSO – OIPA GROSSETO”

ASSEGNO
Invia un assegno bancario non trasferibile intestato a OIPA Italia a: OIPA Italia – via Gian Battista Brocchi 11 – 20131 Milano

CARTA DI CREDITO
Solo per il pagamento con CARTA DI CREDITO potete continuare compilando i campi di seguito segnando l’importo totale e la causale “PICASSO  – OIPA GROSSETO” verrai indirizzato direttamente alla pagina PayPal.




[/cs_services]