I volontari dell’OIPA di Milano ricevono spesso segnalazioni per gatti liberi in città e richieste di intervento, Ci è sembrato utile quindi darvi un piccolo prontuario su cosa fare quando si vede un gatto libero.

  1. Contattare il canile/gattile VETERINARIO ASL locale e verificare che in zona sia registrata una colonia felina, in tal caso il gatto potrebbe far parte di una colonia e quindi essere seguito dal tutor della colonia e quindi dalla ASL Veterinaria (CANILE/GATTILE VETERINARIO ASL MILANO: 0285789072). NOTA BENE: i gatti delle colonie censite dalla ASL sono generalmente sterilizzati e ad indicare ciò viene fatto un piccolo segno sull’orecchio dell’animale. Chi non lo sa pensa possa essere ferito o malato, in realtà questo segno indica appunto che la colonia è controllata e seguita.l_311q
  2. Chiedere nelle abitazioni vicine o negli uffici se qualcuno sa qualcosa o se si prendono cura del gatto, in caso non si trovi nessuno si può lasciare un biglietto in cui si chiedono informazioni, indicando i propri recapiti e la disponibilità a collaborare.
  1. Normalmente se il gatto è già seguito da qualcuno troverete vicino all’area ciotole dell’acqua o ripari d’emergenza. Potreste non trovare cibo e avere l’impressione che il gatto sia affamato, in realtà alcuni gatti come noi sono golosi, quindi mangiano di buon gusto ciò che gli diamo e non lo fanno necessariamente per fame.
  2. A MENO CHE NON SIA IN PERICOLO DI VITA, NON RIMUOVERE O SPOSTARE IN NESSUN CASO IL GATTO. Potreste far preoccupare o spaventare chi segue il gatto, il quale non trovandolo più potrebbe pensare che sia stato investito o gli sia successo qualcosa di male; ma soprattutto NON E’ DETTO CHE PER IL GATTO UNA VITA “DOMESTICA” SIA MEGLIO DELLA LIBERTA’ DI CUI GODE DOVE L’AVETE TROVATO.
  3. Contattare un’associazione animalista sul territorio e chiedere supporto. I volontari dell’OIPA di Milano saranno felici di darvi una mano a capire meglio come intervenire e supportarvi nella gestione della situazione. La maggior parte delle volte interveniamo in supporto di chi si occupa dei gatti contribuendo con cibo, supporto di volontari e intermediazione con enti sul territorio e veterinari. (OIPA MILANO: milano@oipa.org, 3462146657)

Occuparsi di colonie e gatti liberi è molto oneroso in termini economici e di tempo, spesso la miglior cosa che possiamo fare per aiutare i nostri amici felini è donare il nostro tempo ed energie a sfamarli, garantire loro le cure veterinarie se necessarie e supportare chi si occupa di loro e infine ovviamente garantire loro la libertà. Alcuni gatti gioiscono della vita domestica, altri stanno bene liberi e spesso confinarli in abitazioni è per loro un’inutile e noiosa prigionia, più comoda a noi che a loro.

IL GATTO VA SPOSTATO TEMPESTIVAMENTE SOLO SE SI TROVA IN IMMINENTE PERICOLO O HA GRAVISSIMI PROBLEMI DI SALUTE E QUINDI VA PORTATO IMMEDIATAMENTE DAL VETERINARIO. Dopo essere intervenuti sull’emergenza va comunque attivata la procedura descritta sopra. IN NESSUN CASO SI PUO’ PRELEVARE UN GATTO DALLA STRADA E NON INFORMARSI SULLA SITUAZIONE.

 

CLINICHE VETERINARIE MILANO APERTE 24H.

CLINICA VET. SEMPIONE

Indirizzo: Via Messina, 47, 20154 Milano

Telefono:02 3360 5150

CLINICA VET. TIBALDI

Indirizzo: Viale Tibaldi, 66, 20136 Milano

Telefono:02 5810 6826

CLINICA VET. GRAN SASSO

Indirizzo: Via Donatello, 26, 20131 Milano

Telefono:02 266 5928

CLINICA VET. CORSICA

Indirizzo: Via Negroli, 8, 20133 Milano

Telefono:02 7000 6854

CLINICA VET SAN SIRO

Indirizzo: Via Lampugnano, 99, 20151 Milano

Telefono:02 4091 0034

CLINICA VET SAN DONATO

Indirizzo: Via Europa, 22/24, 20097 San Donato Milanese MI

Telefono:02 527 9946

IMG_8801