Febbre a 40.6, rogna, piaghe infette di pus e addome gonfio: stentava a reggersi in piedi Rosa, scricciolina di appena 5 kg di peso ritrovata sperduta in un piccolo paesino di montagna in provincia di Teramo.
Ad accorrere sul posto a seguito di una segnalazione che indicava la presenza di una cagnolina che vagava in gravi condizioni di salute sono stati i volontari dell’OIPA, che non appena l’hanno avvicinata, hanno subito provveduto a metterla in sicurezza portandola d’urgenza presso una clinica veterinaria.

Infreddolita e impaurita, le sue condizioni sono apparse molto critiche e dagli accertamenti sanitari sono emersi anche un principio di piometra, una grave anemia e la positività alla leishmaniosi.
Dopo le cure di primo soccorso, Rosa è stata sottoposta ad un ciclo di terapia per la leishmania, ma a causa di una reazione avversa al farmaco utilizzato, i volontari l’hanno dovuta nuovamente ricoverare. Grazie ad una nuova cura la leishmaniosi è rientrata e i parametri ora sono sotto controllo.

Non appena sarà in forze, la piccola Rosa, cagnolina estremamente dolce, sempre alla ricerca di coccole e attenzioni, avrà bisogno di trovare una famiglia con cui dimenticare il trauma dell’abbandono. 
Circa 3/4 anni, 5 kg, Rosa sarà affidata spulciata, sverminata, vaccinata, microchippata e sterilizzata.
Molto affettuosa, Rosa va d’accordo con cani e gatti, è abituata al guinzaglio ed è compatibile con anziani e bambini.

Info sull’adozione di Rosa e gli aiuti da offrire

COME AIUTARE ROSA DELL’OIPA DI TERAMO

Ogni offerta, che sia grande o piccola, può fare la differenza per una vita. Puoi inviare la tua donazione scegliendo un metodo tra questi:

CONTO CORRENTE POSTALE: vai in posta e compila il bollettino postale (c/c n. 43035203) intestato a “OIPA Italia Odv”, inserendo l’importo desiderato e la causale “Offerta ROSA – OIPA TERAMO”.

BONIFICO: effettua un bonifico bancario intestato a “OIPA Italia Odv” con l’importo desiderato e la causale “Offerta  ROSA – OIPA TERAMO”. Codice IBAN: IT28P0760101600000043035203. Codice BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX. Nel caso di bonifico postale (es. BancoPosta), compila il c/c n. 43035203.

ASSEGNO: intesta un assegno bancario non trasferibile a “OIPA Italia Odv” e invialo a: OIPA Italia Odv, Via Gian Battista Brocchi 11, 20131 Milano. Scrivi a segreteria@oipa.org per specificare a quale appello o progetto è destinata l’offerta.

CARTA DI CREDITO / PAY PAL: clicca sul tasto “Invia Donazione”, poi immetti l’importo e seleziona il metodo di trasmissione dell’offerta.