Come dimenticare i volti sofferenti di Baloo e Baghera? Abbandonati sotto il sole cocente, erano denutriti, assetati e affamati e cercavano disperatamente aiuto. Completamente privi di pelo, erano affetti dalla rogna sarcoptica e la loro pelle quasi era ustionata a causa dell’esposizione al sole. Guardateli oggi, dopo le cure profuse dai volontari dell’OIPA di Teramo, che dopo averli soccorsi, li hanno curati grazie alle tantissime donazioni arrivate in loro aiuto.

Baloo e Baghera sono felici, sorridenti e solari, finalmente guariti, hanno ripreso il peso forma e tutte le loro energie. Non si separeranno più, perché nel frattempo hanno trovato anche una meravigliosa famiglia che li ha adottati insieme.
Una storia a lieto fine che non avremmo potuto scrivere senza il vostro preziosissimo aiuto, perché donare cure veterinarie significa cambiare il destino di tante anime che, diversamente, non avrebbero avuto alcuna chance di sopravvivenza.

Grazie di cuore dai volontari dell’OIPA di Teramo e dai piccoli Baloo e Baghera.

 

4 giugno 2018 – ABBANDONATI SOTTO IL SOLE COCENTE, BALOO E BAGHEERA, DUE CUCCIOLI DI APPENA 3 MESI, SONO STATI SOCCORSI DAGLI ANGELI BLU DELL’OIPA DI TERAMO: SERVE AIUTO PER LE CURE VETERINARIE

Hanno soltanto 3 mesi, ma conoscono già il dolore e l’angoscia dell’abbandono: soccorsi dagli angeli blu dell’OIPA di Teramo, Baloo e Bagheera sono stati scaricati davanti ad un monastero a Civitella del Tronto proprio così come li vedete: denutriti, assetati e completamente privi di pelo, tanto che quando i volontari dell’OIPA sono accorsi sul posto, erano bollenti e febbricitanti, quasi ustionati dal sole cocente.

Affetti dalla rogna sarcoptica, i due cuccioli sono stati ospitati presso uno stallo casalingo dove dovranno rimanere in isolamento fino al termine delle cure. Ancora infetti, Baloo e Bagheera vengono sottoposti quotidianamente a degli impacchi rinfrescanti a base di un olio specifico e stanno assumendo dei farmaci mirati per la cura di questa forma di rogna che li ha colpiti in maniera particolarmente aggressiva. Per via del prurito molto intenso, infatti, i cuccioli urlavano dal dolore e sono arrivati addirittura a provocarsi delle lesioni sul corpo strappandosi tutto il pelo, motivo per cui il veterinario è dovuto intervenire anche per liberarli da un’occlusione intestinale causata delle grandi quantità di pelo ingerito.

Per proseguire nel percorso di cura, che sarà piuttosto lungo e oneroso, i volontari dell’OIPA di Teramo chiedono aiuto a chiunque sia in grado di offrirlo per poter affrontare i costi delle cure mediche.

Una volta guariti, Baloo e Bagheera, due cuccioli simil maremmani di 3 mesi, dolcissimi e affettuosi, avranno bisogno di un’adozione. Fatevi avanti, i volontari dell’OIPA di Teramo hanno già tanti altri cani in attesa di adozione, non lasciamo soli di fronte alle tante emergenze affrontano con tanti sacrifici ogni giorno.

Per info sulle cure e la loro adozione: Francesca Fiorelli Delegata OIPA Teramo e provincia; Tel. 320 0668425; teramo@oipa.org

[cs_services cs_service_type=”modern” cs_service_icon_type=”icon” icon=”Choose Icon” service_bg_imageVPAQvXLPtf=”Browse” service_icon_size=”fa-2x” cs_service_bg_color=”#c7e2e2″ cs_service_postion_modern=”top-left” cs_service_postion_classic=”left” cs_service_title=”COME AIUTARE BALOO E BAGHEERA”]

CONTO CORRENTE POSTALE
Vai in posta e compila un bollettino postale inserendo l’importo e la causale
“CUCCIOLI  – OIPA TERAMO” su c/c n.43 03 52 03 intestato a: OIPA Italia

BONIFICO BANCARIO
Effettua un bonifico con l’importo sul conto corrente n.43 03 52 03 banco posta
Codice IBAN: IT28 P076 0101 6000 0004 3035 203
BIC/SWIFT (per bonifico estero) BPPIITRRXXX con la causale “CUCCIOLI – OIPA TERAMO”

ASSEGNO
Invia un assegno bancario non trasferibile intestato a OIPA Italia a: OIPA Italia – via Gian Battista Brocchi 11 – 20131 Milano

CARTA DI CREDITO
Solo per il pagamento con CARTA DI CREDITO cliccate il tasto DONAZIONE, e all’interno della pagina immettere l’offerta.









[/cs_services]