Cucce, cibo, coperte, ma soprattutto, ci vorrebbe una casa calda e accogliente per gli ospiti del piccolo rifugio “Cuori pelosi”: è l’appello dei giovani volontari dell’OIPA di Tursi, in provincia di Matera, che dopo aver ricevuto dal Comune un terreno in comodato d’uso, si sono rimboccati le maniche e hanno costruito dei box per offrire un riparo temporaneo a tutti i cani bisognosi soccorsi fino ad oggi.

Con gli ultimi arrivati, 5 cuccioli segnalati in una zona pericolosa, dove rischiavano di essere investiti, sono arrivati a quota 18, tutti recuperati da situazioni di grave disagio, come la piccola Bianca, ritrovata in un appartamento senza acqua né cibo, oppure feriti e crudelmente abbandonati, come Paco, trovato al bivio di una strada a scorrimento veloce mentre rincorreva le auto con una corda stretta alla coda.

Ci sono ancora tante migliorie da fare, i box sono arrangiati con il materiale di cui disponevano, le porte sono da rimettere a nuovo, di cucce ne hanno solo 4 e ci vorrebbero altre casette per riparare al meglio i cani, ma le poche risorse a disposizione vengono principalmente convogliate nell’acquisto di cibo, latte per cuccioli, sverminanti, antiparassitari e controlli veterinari periodici, ecco perché gli angeli blu dell’OIPA di Tursi hanno bisogno di tanta solidarietà.

In attesa di trovare adozione agli ospiti del rifugio, che sembrano dei veri e propri invisibili nonostante i continui appelli di ricerca casa, hanno bisogno di assicurargli un riparo dal freddo e dalla pioggia, così come cibo particolarmente proteico per alcuni di loro che faticano ad assimilare i nutrienti, come la dolcissima Lola, che è stata abbandonata incinta proprio davanti al rifugio e ha perso tutta la cucciolata poco dopo il parto.

L’aiuto più importante e concreto rimane sempre e comunque l’ADOZIONE in famiglia di uno di loro. Di seguito gli appelli di alcuni dei simpaticissimi “trovatelli” del rifugio:
DEA https://www.oipa.org/italia/dea-tursi/
BIANCA https://www.oipa.org/italia/bianca-tursi/
ANNA https://www.oipa.org/italia/anna-tursi/
BARBI https://www.oipa.org/italia/barbi-tursi/
PACO https://www.oipa.org/italia/paco-tursi/
FILOMENA https://www.oipa.org/italia/filomena-tursi/

Per info sugli aiuti da offrire e le adozioni: Info: Angelica D’Errico, Delegata OIPA Tursi, Tel. 3296225224; tursi@oipa.org

[cs_services cs_service_type=”modern” cs_service_icon_type=”icon” icon=”Choose Icon” service_bg_imageVPAQvXLPtf=”Browse” service_icon_size=”fa-2x” cs_service_bg_color=”#c7e2e2″ cs_service_postion_modern=”top-left” cs_service_postion_classic=”left” cs_service_title=”Offerta cucce – OIPA Tursi”]

CONTO CORRENTE POSTALE Vai in posta e compila un bollettino postale inserendo l’importo e la causale “Offerta CUCCE – OIPA Tursi” su c/c n.43 03 52 03 intestato a: OIPA Italia

BONIFICO BANCARIO Effettua un bonifico con l’importo sul conto corrente n.43 03 52 03 banco posta Codice IBAN: IT28 P076 0101 6000 0004 3035 203 BIC/SWIFT (per bonifico estero) BPPIITRRXXX con la causale “Offerta CUCCE – OIPA Tursi”

ASSEGNO Invia un assegno bancario non trasferibile intestato a OIPA Italia a: OIPA Italia – via Gian Battista Brocchi 11 – 20131 Milano

CARTA DI CREDITO Solo per il pagamento con CARTA DI CREDITO cliccate il tasto INVIA LA DONAZIONE, e all’interno della pagina immettere l’offerta

[/cs_services]

[gallery_bank type=”images” format=”masonry” title=”true” desc=”false” responsive=”true” display=”all” sort_by=”random” animation_effect=”bounce” album_title=”true” album_id=”0″]