L’hanno chiamata Bo Derek perché ha fatto innamorare tutti i veterinari e gli assistenti che la stanno seguendo. Ricoverata d’urgenza dai volontari dell’OIPA di Venezia, la micia presentava un grave trauma facciale e viste le sue condizioni, si temeva che non superasse la notte. Bo Derek, invece, ha stupito tutti e nonostante l’estrema sofferenza, ha dimostrato una forza di volontà incredibile ed è riuscita a sopravvivere.

Avvistata circa 10 giorni prima del suo recupero, la micia era ricomparsa magrissima, disidratata e con la mandibola rotta, si ipotizza un incidente d’auto o, più verosimilmente, un maltrattamento. Non appena le sue condizioni si sono stabilizzate, è stata sottoposta ad un intervento chirurgico di ricostruzione della mandibola inferiore, che dalle lastre era risultata completamente fratturata e con l’osso quasi in cancrena.
Anche l’occhio, risultato compromesso dal trauma subito e dal quale non vedeva, è stato chiuso e presto sono previsti altri accertamenti per capire se l’osso della mandibola si è saldato e per valutare un’eventuale asportazione dell’occhio.

Nel frattempo, Bo Derek, micia sicuramente abituata ad una vita domestica, visto il suo comportamento estremamente affettuoso, sempre in cerca di coccole, è stata dimessa e si sta finalmente riprendendo dopo lo shock subito. Mangia molto, si riposa, anche se ogni tanto brontola.

Gli Angeli blu di Venezia ringraziano anticipatamente chi volesse sostenerli con le numerose spese veterinarie che stanno affrontando per aiutare questa dolcissima micia, una coccolona incredibile, che merita di ritrovare una famiglia amorevole quanto lei.

I volontari dell’OIPA di Venezia ringraziano anche la struttura presso cui è ora accolta Bo Derek, che le ha riservato uno spazio tutto suo per il post operatorio fino a completa guarigione

Info, aiuti e adozione

COME AIUTARE BO DEREK DELL’OIPA DI VENEZIA

Ogni offerta, che sia grande o piccola, può fare la differenza per una vita. Puoi inviare la tua donazione scegliendo un metodo tra questi:

CONTO CORRENTE POSTALE: vai in posta e compila il bollettino postale (c/c n. 43035203) intestato a “OIPA Italia Odv”, inserendo l’importo desiderato e la causale “Offerta BO DEREK – OIPA VENEZIA”.

BONIFICO: effettua un bonifico bancario intestato a “OIPA Italia Odv” con l’importo desiderato e la causale “Offerta BO DEREK – OIPA VENEZIA”. Codice IBAN: IT28P0760101600000043035203. Codice BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX. Nel caso di bonifico postale (es. BancoPosta), compila il c/c n. 43035203.

ASSEGNO: intesta un assegno bancario non trasferibile a “OIPA Italia Odv” e invialo a: OIPA Italia Odv, Via Gian Battista Brocchi 11, 20131 Milano. Scrivi a segreteria@oipa.org per specificare a quale appello o progetto è destinata l’offerta.

CARTA DI CREDITO / PAY PAL: clicca sul tasto “Invia Donazione”, poi immetti l’importo e seleziona il metodo di trasmissione dell’offerta.