Tutto è iniziato con una telefonata, una voce che chiedeva aiuto, la corsa in auto, l’ansia, l’arrivo sul posto e una visione scioccante: sotto il sole di un settembre ancora cocente a Benevento, una pila di cassette delle frutta legate l’una all’altra e le urla ed i pianti disperati di quelle che gli Angeli Blu dell’OIPA scoprono essere cinque anime di pochissimi giorni. Cinque piccolissime creature innocenti e stremate, che con il loro pianto straziante cercavano solo la protezione della mamma, l’odore della loro mamma cui sono state strappate senza pietà.

La situazione era preoccupante, i cuccioli erano troppo piccoli, troppo indifesi ed esposti ad una calura eccessiva. Recuperati immediatamente dai volontari dell’OIPA di Benevento e condotti dal veterinario di fiducia, sono stati divisi tra volontarie per poterli assistere al meglio.

Una di loro, però, già dopo alcuni giorni dal recupero ha iniziato a mostrare evidenti problemi respiratori. La piccolina bianca, battezzata Yoko, soffre molto probabilmente di una malformazione cardiaca che le impedisce la normale crescita.

In attesa di sottoporla ad ulteriori accertamenti sanitari, i volontari la stanno assistendo con una cura a base di aereosol ed un’attenta alimentazione. Mangia ogni ora cibo specifico perché non coordina il respiro con la deglutizione e rischia di strozzarsi, va monitorata costantemente e bisogna starle vicino anche quando gioca perché non coordinando bene i movimenti rischia di battere la testa. A brevissimo dovrà essere sottoposta ad un’ecocardiografia e una visita specialistica per la testolina e, successivamente, anche ad una risonanza magnetica.

I volontari dell’OIPA sono fiduciosi, Yoko, così è stata battezzata, è una piccola combattente, da quando è nata ha sempre mostrato una grande voglia di vivere, ma gli esami cui dovrà essere sottoposta sono tanti e dal costo importante, ecco perché chiedono aiuto a chiunque possa offrirlo.

Con una grande catena solidale potremo garantirle tutto ciò di cui ha bisogno!

Info: Lonia Fasano, Vice delegata OIPA Benevento e provincia; Tel. 348 7945499; vice-benevento@oipa.org

COME AIUTARE YOKO DELL’OIPA DI BENEVENTO

CONTO CORRENTE POSTALE Vai in posta e compila un bollettino postale inserendo l’importo e la causale “Offerta Yoko – OIPA Benevento” su c/c n.43 03 52 03 intestato a: OIPA Italia

BONIFICO BANCARIO Effettua un bonifico con l’importo sul conto corrente n.43 03 52 03 banco posta Codice IBAN: IT28 P076 0101 6000 0004 3035 203 BIC/SWIFT (per bonifico estero) BPPIITRRXXX con la causale “Offerta  Yoko – OIPA Benevento”

ASSEGNO Invia un assegno bancario non trasferibile intestato a OIPA Italia a: OIPA Italia – via Gian Battista Brocchi 11 – 20131 Milano

CARTA DI CREDITO Solo per il pagamento con CARTA DI CREDITO cliccate il tasto INVIA LA DONAZIONE, e all’interno della pagina immettere l’offerta

[gallery_bank type=”images” format=”masonry” title=”true” desc=”false” responsive=”true” display=”all” sort_by=”random” animation_effect=”bounce” album_title=”true” album_id=”0″]