Per il suo compagno umano, un senza tetto che vive tra i palazzi del centro di Milano, Loki è tutto: è un compagno di giochi, un amico sempre presente, il calore nelle gelide notti invernali…è famiglia.
Quando Loki ha iniziato a zoppicare e a provare dolore ad una zampa, il suo mondo è crollato: come prendersi cura di quel gigante buono e vederlo tornare a correre felice?

Il Progetto Virginia dell’OIPA, dedicato all’assistenza veterinaria e comportamentale per i cani dei clochard milanesi, ha deciso di dare una mano a Loki e al suo “papà umano”, attivando una catena di solidarietà che partendo da Franz, attore comico sempre in prima linea per gli animali in difficoltà, e arrivando al meraviglioso staff della clinica veterinaria della dott.ssa Elena Jommi, esperta ortopedica, ha permesso di operare il ginocchio di Loki e garantirgli un futuro libero dal dolore e pieno di corse a perdifiato.

Grazie a chi crede in questo progetto e lo sostiene, potremo continuare a fare la differenza per molti animali in difficoltà.