Legato in un tugurio tra rifiuti e rottami, privato anche di acqua e cibo, Pablo, cagnolino di circa 3 anni, piangeva e urlava da giorni, rischiando quasi di strozzarsi con la catena di appena 50 cm di lunghezza che gli si era attorcigliata al collo.

Affamato, sfinito e molto intimorito, Pablo è stato liberato dai volontari dell’OIPA di Pisa e subito rifocillato e condotto in visita veterinaria,  è stato necessario sedarlo per liberarlo dall’ammasso di pelo e dal groviglio di nodi a cui era ormai ridotto il suo mantello.
Trattato con antiparassitario e in seguito castrato, ora è al sicuro, ospitato presso una pensione dove gli Angeli blu lo stanno aiutando a recuperare la fiducia nelle persone.

All’inizio, subito dopo la fine del suo incubo, non si lasciava avvicinare, ma già a distanza di qualche settimana, grazie all’affetto e alla vicinanza dei volontari, Pablo ha capito che non esiste solo il male e inizia finalmente a cercare le coccole, richiamando le attenzioni dei volontari.

Pablo ha solo 3 anni e dall’uomo ha ricevuto solo il peggio che ci si potesse aspettare, gli Angeli blu di Pisa desiderano donargli una famiglia e una vita degna di essere vissuta, ma per farlo hanno bisogno dell’appoggio di tutti.

Con un piccolo contributo potremo sostenerlo nelle spese del suo accudimento e aiutarlo a trovare finalmente la famiglia con cui dimenticare l’orrore subito.

Info sull’adozione di Pablo e gli aiuti da offrire

COME AIUTARE PABLO DELL’OIPA DI PISA

Ogni offerta, che sia grande o piccola, può fare la differenza per una vita. Puoi inviare la tua donazione scegliendo un metodo tra questi:

CONTO CORRENTE POSTALE: vai in posta e compila il bollettino postale (c/c n. 43035203) intestato a “OIPA Italia Odv”, inserendo l’importo desiderato e la causale “Offerta PABLO – OIPA PISA”.

BONIFICO: effettua un bonifico bancario intestato a “OIPA Italia Odv” con l’importo desiderato e la causale “Offerta PABLO – OIPA PISA”. Codice IBAN: IT28P0760101600000043035203. Codice BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX. Nel caso di bonifico postale (es. BancoPosta), compila il c/c n. 43035203.

ASSEGNO: intesta un assegno bancario non trasferibile a “OIPA Italia Odv” e invialo a: OIPA Italia Odv, Via Gian Battista Brocchi 11, 20131 Milano. Scrivi a segreteria@oipa.org per specificare a quale appello o progetto è destinata l’offerta.

CARTA DI CREDITO / PAY PAL: clicca sul tasto “Invia Donazione”, poi immetti l’importo e seleziona il metodo di trasmissione dell’offerta.