fbpx

OIPA Italia sezione Avellino e provincia

Delegato: Michele Montesano
Tel. 333 6413146
avellino@oipa.org

Vice delegata: Valeria Tassara
Tel. 342 1246253
vice-avellino@oipa.org

COME AIUTARE LA SEZIONE OIPA AVELLINO

Fate una donazione per l’OIPA sezione Avellino. Le offerte verranno utilizzate per salvare gli animali seguiti dalla sezione, per le spese mediche e per l’acquisto di cibo per tutti gli altri casi di animali salvati dalla strada.

CONTO CORRENTE POSTALE

Compila un bollettino postale in posta
inserendo l'importo e la causale "offerta OIPA sezione Avellino"
su conto corrente:
n° 43 03 52 03
intestato a:
OIPA Italia

BONIFICO BANCARIO

Effettua un bonifico con l'importo dell'offerta con la causale "offerta OIPA sezione Avellino" sul conto corrente:
n. 43 03 52 03 banco posta
Codice IBAN:
IT28 P076 0101 6000 0004 3035 203
BIC/SWIFT:
BPPIITRRXXX

ASSEGNO

Invia un assegno non trasferibile con l'importo a:
OIPA Italia
via Gian Battista Brocchi 11
20131 Milano

CARTA DI CREDITO E PAY PAL

Per donazioni continuative, cliccare su "Imposta come donazione mensile"
sotto l'importo da indicare

LE ATTIVITA' DELLA SEZIONE

Di seguito riportiamo solo alcuni esempi di quanto svolto dai volontari, per saperne di più puoi contattare la sezione ai recapiti sopra riportati
blog-grid

Oggi vi aggiorniamo sulle condizioni di Nives, cagnolina randagia soccorsa dai volontari dell’OIPA di Avellino ai primi di febbraio. L’immagine di lei, immobile a bordo strada, sotto la neve che stava iniziando a cadere, ci aveva colpito al cuore. Sba...

Continua a leggere
blog-grid

Impallinato dai cacciatori a distanza ravvicinata e poi anche aggredito da alcuni cani: terribile il ritrovamento di Michele, dolcissimo randagio di circa due anni accudito in strada dai volontari dell’OIPA di Avellino. Durante il giro pappe quotidiano ...

Continua a leggere
blog-grid

Colonie di randagi da sfamare, tre micini affetti da gastroenterite felina ricoverati d’urgenza e continue segnalazioni di cucciolate partorite in zone a rischio o abbandonate senza pietà: gli Angeli blu dell’OIPA di Avellino stanno attraversando un ...

Continua a leggere
blog-grid

Non riusciva più a camminare né a vedere Lasagnetta, cucciola randagia recuperata dai volontari dell’OIPA di Avellino. Guardate adesso come si rilassa serena: grazie a tutti gli amici dell’OIPA che hanno sostenuto le sue cure, Lasagnetta ha recupera...

Continua a leggere
blog-grid

Ricordate il musetto triste di Zeus? Recuperato dai volontari dell’OIPA di Avellino, dolorante e spaesato, era stato investito proprio il giorno di ferragosto. Ricoverato e operato alla zampa, rimasta lesionata nell’incidente, Zeus è stato cu...

Continua a leggere
blog-grid

Non siamo in Albania, né in Romania dove i randagi affollano per ogni dove le strade e sono spesso vittime di “retate” e violenti maltrattamenti, eppure la foto di Mike accucciato su un cartone a ridosso di un marciapiede ricorda proprio le condizion...

Continua a leggere
blog-grid

Vi avevamo già aggiornato sul miglioramento del suo stato di salute: Simba, cucciolo soccorso ad appena 3 mesi di vita dai volontari dell’OIPA di Avellino, era scampato alla morte grazie al sostegno di chi ha contribuito alle sue cure. Oggi siamo felic...

Continua a leggere
blog-grid

Proprio come accade nelle favole, anche la storia di Ale ha avuto un lieto fine, c’è voluto del tempo, ma grazie alla caparbietà dei volontari dell’OIPA di Avellino, Ale adesso vive felice insieme alla sua nuova famiglia dove dorme sonni fel...

Continua a leggere
blog-grid

Non solo il trauma dell’abbandono, lo smarrimento e la paura di ritrovarsi solo senza la propria madre, ma anche il dolore causato dal forte impatto con un’auto: Peter ha appena tre mesi, ma ha già conosciuto la ferocia e la crudeltà umana. Abbandon...

Continua a leggere