OIPA ITALIA SEZIONE Campofelice di Roccella/Lascari (PA)

Come aiutare la sezione OIPA Campofelice di Roccella/Lascari
Fai una donazione per l'OIPA sezione Campofelice di Roccella/Lascari. Le offerte verranno utilizzate per salvare gli animali seguiti dalla sezione, per le spese mediche e per l’acquisto di cibo per tutti gli altri casi di animali salvati dalla strada.


CONTO CORRENTE POSTALE

Compila un bollettino postale in posta inserendo l'importo e la causale "Offerta OIPA sezione Campofelice di Roccella/Lascari" su conto corrente: n. 43 03 52 03 intestato a: OIPA Italia


BONIFICO BANCARIO

Effettua un bonifico con l'importo dell'offerta con la causale "Offerta OIPA sezione Campofelice di Roccella/Lascari" sul conto corrente: n. 43 03 52 03 banco posta Codice IBAN: IT28 P076 0101 6000 0004 3035 203 BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX


ASSEGNO

Invia un assegno non trasferibile con l’importo a:
OIPA Italia – via Gian Battista Brocchi 11, 20131 Milano


CARTA DI CREDITO E PAYPAL

Per donazioni continuative, clicca su “Imposta come donazione mensile” sotto l’importo da indicare

Le attività della Sezione

CAMPOFELICE DI ROCCELLA (PA). LO LEGANO ALL’ESTERNO ANCHE SE MALATO: CUCCIOLO DI 7 MESI IN SALVO GRAZIE AL PRONTO INTERVENTO DAGLI ANGELI BLU DELL’OIPA. ORA FUORI PERICOLO, ROCKY SI STA RISOLLEVANDO E CERCA FAMIGLIA

CAMPOFELICE DI ROCCELLA (PA). LO LEGANO ALL’ESTERNO ANCHE SE MALATO: CUCCIOLO DI 7 MESI IN SALVO GRAZIE AL PRONTO INTERVENTO DAGLI ANGELI BLU DELL’OIPA. ORA FUORI PERICOLO, ROCKY SI STA RISOLLEVANDO E CERCA FAMIGLIA

Lo tenevano legato all’esterno, malato di parvovirosi, una malattia spesso fatale per tanti cuccioli, privandolo delle cure necessarie. Rocky, così l’hanno chiamato gli Angeli blu dell’OIPA di Campofelice di Roccella, in provincia di Palermo, intervenuti in aiuto di...

TRAUMA CRANICO E PERDITA DELL’OCCHIO: TENNY E UNCINO, DUE MICINI DI POCHI MESI DI VITA SONO IN GRAVI DIFFICOLTA’. DIAMOGLI UN AIUTO INSIEME AI VOLONTARI DELL’OIPA DI CAMPOFELICE (PA)

Recuperato tra le strade di Lascari, in provincia di Palermo, Uncino, appena 2 mesi e mezzo, è stato e condotto subito in clinica dove gli hanno dovuto asportare d’urgenza il bulbo oculare, oramai fuori dall’orbita. Cieco ad un occhietto, dovrà restare ricoverato...