Azioni legali

PICCOLO, L’AMATO CANE DI QUARTIERE, È STATO UCCISO DA UNA FUCILATA. L’OIPA PRESENTA DENUNCIA E CHIEDE AL SINDACO DI TORNIMPARTE (AQ) DI COOPERARE PER TUTELARE GLI ANIMALI

PICCOLO, L’AMATO CANE DI QUARTIERE, È STATO UCCISO DA UNA FUCILATA. L’OIPA PRESENTA DENUNCIA E CHIEDE AL SINDACO DI TORNIMPARTE (AQ) DI COOPERARE PER TUTELARE GLI ANIMALI

Piccolo viveva tranquillo a Villagrande di Tornimparte (AQ) con il suo inseparabile amico Rocco, anche lui randagio. Come dice il suo nome, era di piccola taglia, zoppo e timido. Abitava le strade del quartiere da circa 4 anni, benvoluto ed accudito dalla maggior...

ROSSI A PROCESSO PER L’UCCISIONE DI KJ2: L’OIPA ESPRIME SODDISFAZIONE PER IL RISULTATO DELLA BATTAGLIA LEGALE INTRAPRESA DUE ANNI FA,  UN IMPORTANTE PRECEDENTE PER LA FUTURA GESTIONE DEGLI ORSI IN TRENTINO

ROSSI A PROCESSO PER L’UCCISIONE DI KJ2: L’OIPA ESPRIME SODDISFAZIONE PER IL RISULTATO DELLA BATTAGLIA LEGALE INTRAPRESA DUE ANNI FA, UN IMPORTANTE PRECEDENTE PER LA FUTURA GESTIONE DEGLI ORSI IN TRENTINO

Dopo due anni dall’inizio di una serrata battaglia legale che ha visto l’OIPA e altre associazioni opporsi per due volte alla richiesta di archiviazione proposta dal PM a seguito della denuncia per uccisione di animale nei confronti dell’ex Presidente della Provincia...

VIETATO SFAMARE I CANI PER STRADA: ENNESIMA ORDINANZA “AFFAMA RANDAGI” DEL COMUNE DI SANT’ANGELO A FASANELLA (SA). L’OIPA CHIEDE LA REVOCA DELL’ORDINANZA E DICHIARA “METODO REPRESSIVO, ILLEGITTIMO E IMMORALE”

VIETATO SFAMARE I CANI PER STRADA: ENNESIMA ORDINANZA “AFFAMA RANDAGI” DEL COMUNE DI SANT’ANGELO A FASANELLA (SA). L’OIPA CHIEDE LA REVOCA DELL’ORDINANZA E DICHIARA “METODO REPRESSIVO, ILLEGITTIMO E IMMORALE”

Affamare i cani randagi per cacciarli, non solo vietando a cittadini e volontari di nutrirli, ma anche “sentenziando” che chi nutre un cane per strada ne diventa automaticamente il “possessore”. Questa l’assurda politica di gestione del randagismo contenuta nella...

MASSACRATA CON UNA ZAPPA, LEGATA E COSPARSA DI BENZINA PER ESSER BRUCIATA VIVA: RUTH, RANDAGIA DI PARTINICO (PA), È MORTA TRA ATROCI SOFFERENZE. OIPA “UN ATTO DEL GENERE NON E’ COMPATIBILE CON UNA SOCIETA’ CIVILE. GIA’ PREDISPOSTA LA DENUNCIA PER UCCISIONE DI ANIMALE”

MASSACRATA CON UNA ZAPPA, LEGATA E COSPARSA DI BENZINA PER ESSER BRUCIATA VIVA: RUTH, RANDAGIA DI PARTINICO (PA), È MORTA TRA ATROCI SOFFERENZE. OIPA “UN ATTO DEL GENERE NON E’ COMPATIBILE CON UNA SOCIETA’ CIVILE. GIA’ PREDISPOSTA LA DENUNCIA PER UCCISIONE DI ANIMALE”

Urla. Urla di dolore. Strazianti guaiti di sofferenza, indescrivibili. Sono state le disperate urla di Ruth, una cagnolona randagia che viveva libera, accudita e amata a Partinico (PA), ad attirare l’attenzione di un uomo che, accorso in un orto, si è trovato di...

BOLZANO, SCOVATO E DENUNCIATO BRACCONIERE: AVEVA CATTURATO 46 TORDI DA RIVENDERE ILLEGALMENTE COME RICHIAMI VIVI. SEQUESTRATA TUTTA L’ATTREZZATURA, L’OIPA SI COSTITUIRÀ PARTE CIVILE

BOLZANO, SCOVATO E DENUNCIATO BRACCONIERE: AVEVA CATTURATO 46 TORDI DA RIVENDERE ILLEGALMENTE COME RICHIAMI VIVI. SEQUESTRATA TUTTA L’ATTREZZATURA, L’OIPA SI COSTITUIRÀ PARTE CIVILE

Più di 100 metri di rete artigianale a maglia finissima nascosta tra i meli, vicini ai nidi dei tordi che, attirati con dei richiami elettronici, finivano tragicamente impigliati, non senza danni fisici, per poi essere reclusi in piccole scatole che comprimevano il...

CAGNOLINA UCCISA A CALCI A SALERNO: DUE ANNI DOPO LA DENUNCIA DELL’OIPA E DELLE ALTRE ASSOCIAZIONI ANIMALISTE  ARRIVA LA CONDANNA PER IL PROPRIETARIO E AUTORE DEL TERRIBILE GESTO

CAGNOLINA UCCISA A CALCI A SALERNO: DUE ANNI DOPO LA DENUNCIA DELL’OIPA E DELLE ALTRE ASSOCIAZIONI ANIMALISTE ARRIVA LA CONDANNA PER IL PROPRIETARIO E AUTORE DEL TERRIBILE GESTO

L’OIPA “Rinnoviamo al sindaco la richiesta a emettere un’ordinanza che vieti a quest’uomo di detenere animali” Ha preso a calci Chicca, la cagnolina di 6 mesi della sua compagna, fino a lasciarla esanime sul marciapiede in un lago di sangue, ormai senza vita. Il...

IL DIVIETO DI ALIMENTARE I CANI RANDAGI È ILLEGITTIMO:  GRAZIE AL RICORSO DI OIPA ED EARTH IL TAR PUGLIA ANNULLA L’ORDINANZA “AFFAMA RANDAGI” DEL COMUNE DI PANNI (FG)

IL DIVIETO DI ALIMENTARE I CANI RANDAGI È ILLEGITTIMO: GRAZIE AL RICORSO DI OIPA ED EARTH IL TAR PUGLIA ANNULLA L’ORDINANZA “AFFAMA RANDAGI” DEL COMUNE DI PANNI (FG)

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Puglia, sezione di Bari, ha annullato l’ordinanza sindacale emanata nel luglio 2013 dal primo cittadino di Panni (FG) secondo la quale era fatto divieto ai cittadini di sfamare i cani vaganti sul territorio. L’OIPA...

OIPA ITALIA ODV

Organizzazione Internazionale Protezione Animali
C.F. 97229260159

Sede legale e amministrativa
via Gian Battista Brocchi 11 – 20131 Milano – Tel. 02 6427882 – Fax 178 2206601

Sede amministrativa
via Albalonga 23 – 00183 Roma – Tel. 06 93572502

info@oipa.org

c/c postale: n° 43 03 52 03
Codice IBAN: IT28 P076 0101 6000 0004 3035 203

COME AIUTARE L'OIPA


CONTO CORRENTE POSTALE

Vai in posta e compila un bollettino postale inserendo l'importo e la causale "Offerta OIPA Italia Odv" su c/c n. 43035203 intestato a: OIPA Italia Odv

BONIFICO BANCARIO
Effettua un bonifico con l'importo sul conto corrente n. 43035203 banco posta
Codice IBAN: IT28P0760101600000043035203 BIC/SWIFT (solo se si effettua un bonifico dall'estero) BPPIITRRXXX con la causale "Offerta Oipa Italia Odv"

ASSEGNO
Invia un assegno bancario non trasferibile intestato a OIPA Italia a: OIPA Italia - via Gian Battista Brocchi 11 - 20131 Milano

CARTA DI CREDITO - PAYPAL
Clicca sul pulsante qui sotto e all'interno della pagina immetti l'importo dell'offerta