Denutrito, zoppicante, glabro, ricoperto di croste, pulci e zecche: a incrociare per la prima volta lo sguardo di Thot, giovane cane di circa tre anni, sono stati due turisti piemontesi che passeggiavano nel piccolo borgo di Marina di Savuto, in provincia di Cosenza. Nei suoi occhi hanno letto un appello disperato, ma dignitoso, che mai avrebbero potuto ignorare.

Giorno dopo giorno hanno ascoltato la sua silenziosa e disarmante richiesta d’aiuto, consapevoli di dovergli offrire una alternativa, fino a quando sfiancato dalla fame, dalla sete e dalla malattia, seppur spaventato, Thot ha scelto di fidarsi di loro. Un gioco di sguardi che ha cambiato per sempre il suo destino.

Grazie alla generosità di Lina e Angelo e al supporto degli Angeli blu di Lamezia Terme, cui la coppia di turisti ha chiesto aiuto, Thot – questo il nome che gli è stato dato, traendo ispirazione dal dio egizio della giustizia dell’aldilà, ma anche della scrittura e delle formule divine e magiche – ha potuto essere sfamato, accudito e assistito in una clinica veterinaria.

Affetto da una forte leishmaniosi, che per fortuna non ha intaccato altri organi, Thot è stato sottoposto ad una terapia mirata, a poco a poco si sta risollevando, ma per sostenere il suo processo di guarigione e approfondire la causa della sua zoppia, i volontari dell’OIPA di Lamezia Terme fanno appello alla sensibilità di tutti.

Grazie a chi potrà offrire anche un piccolo contributo a sostegno delle sue cure. 

Info sugli aiuti da offrire

COME AIUTARE THOT DELL’OIPA DI LAMEZIA TERME (CZ)

Ogni offerta, che sia grande o piccola, può fare la differenza per una vita. Puoi inviare la tua donazione scegliendo un metodo tra questi:

CONTO CORRENTE POSTALE: vai in posta e compila il bollettino postale (c/c n. 43035203) intestato a “OIPA Italia Odv”, inserendo l’importo desiderato e la causale “Offerta THOT – OIPA LAMEZIA TERME “.

BONIFICO: effettua un bonifico bancario intestato a “OIPA Italia Odv” con l’importo desiderato e la causale “Offerta THOT  – OIPA LAMEZIA TERME”. Codice IBAN: IT28P0760101600000043035203. Codice BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX. Nel caso di bonifico postale (es. BancoPosta), compila il c/c n. 43035203.

ASSEGNO: intesta un assegno bancario non trasferibile a “OIPA Italia Odv” e invialo a: OIPA Italia Odv, Via Gian Battista Brocchi 11, 20131 Milano. Scrivi a segreteria@oipa.org per specificare a quale appello o progetto è destinata l’offerta.

CARTA DI CREDITO / PAY PAL: clicca sul tasto “Invia Donazione”, poi immetti l’importo e seleziona il metodo di trasmissione dell’offerta.