Notizie

Filtra per categoria

Filtra per anno

2022 | 2021 |2020 | 20192018 | 20172016 | 2015

VOLEVANO AVVELENARLA APPENA DOPO IL PARTO: BIANCA E I SUOI CUCCIOLI SALVATI IN TEMPO DAGLI ANGELI BLU DI PATERNPOLI. PUOI AIUTARE CON UN’ADOZIONE O UN’OFFERTA PER LE CURE

VOLEVANO AVVELENARLA APPENA DOPO IL PARTO: BIANCA E I SUOI CUCCIOLI SALVATI IN TEMPO DAGLI ANGELI BLU DI PATERNPOLI. PUOI AIUTARE CON UN’ADOZIONE O UN’OFFERTA PER LE CURE

https://youtu.be/bJUif3kEZ8U Minacciavano di avvelenarla nonostante avesse appena dato alla luce 12 cuccioli, intimando i volontari di prelevarla dal territorio il prima possibile perché altrimenti avrebbe fatto una brutta fine.Bianca, randagia molto diffidente che...

CIBO E CURE URGENTI PER 16 CANI RITROVATI IN STATO DI INCURIA NELLE CAMPAGNE DI ORISTANO: IMMEDIATO L’INTERVENTO DEGLI ANGELI BLU, MA OCCORRE AIUTO. PARTECIPA ALLA RACCOLTA FONDI

CIBO E CURE URGENTI PER 16 CANI RITROVATI IN STATO DI INCURIA NELLE CAMPAGNE DI ORISTANO: IMMEDIATO L’INTERVENTO DEGLI ANGELI BLU, MA OCCORRE AIUTO. PARTECIPA ALLA RACCOLTA FONDI

I volontari dell’OIPA di Oristano sono impegnati già da diverse settimane nella cura e nell’accudimento di un gruppo di ben 16 cani ritrovati abbandonati a se stessi in un terreno senza cibo né cure.Ad allertare gli Angeli blu è stato il proprietario del terreno, un...

FRANCK E WILMA, DUE MAIALI DESTINATI AL MACELLO, VIVONO IN PACE GRAZIE ALLA COOPERAZIONE TRA L’OIPA DI LIVORNO, UTI – UNIONE TUTELA INDIVIDUI, IL RIFUGIO DI MEA, IL SEME DI GAIA E AGRIBIZZARRA

FRANCK E WILMA, DUE MAIALI DESTINATI AL MACELLO, VIVONO IN PACE GRAZIE ALLA COOPERAZIONE TRA L’OIPA DI LIVORNO, UTI – UNIONE TUTELA INDIVIDUI, IL RIFUGIO DI MEA, IL SEME DI GAIA E AGRIBIZZARRA

https://www.youtube.com/watch?v=lr3JstLM2oY Detenuti in un terreno abusivo in provincia di Livorno, tra rottami, ferraglia e vecchi oggetti, erano destinati a finire macellati, ma grazie all'unione di tante associazioni – l’OIPA di Livorno, UTI per tutti Unione Tutela...

“VORREI TANTO ACCUDIRE PER UN GIORNO I CAGNOLINI CHE VIVONO IN GABBIA”: IL SOGNO DI ANNA, PICCOLA PAZIENTE ONCOLOGICA, SI AVVERA CON L’AIUTO DELL’OIPA DI NAPOLI, LO SPORTELLO DEI SOGNI E IL CANILE RE.CA.NO

“VORREI TANTO ACCUDIRE PER UN GIORNO I CAGNOLINI CHE VIVONO IN GABBIA”: IL SOGNO DI ANNA, PICCOLA PAZIENTE ONCOLOGICA, SI AVVERA CON L’AIUTO DELL’OIPA DI NAPOLI, LO SPORTELLO DEI SOGNI E IL CANILE RE.CA.NO

Non dovrebbero mai soffrire i bambini. Non dovrebbero ammalarsi, né conoscere ospedali, terapie e medicine. Non dovrebbero piangere, se non di gioia, né temere alcunché. Eppure, purtroppo capita che si ammalino, che soffrano e piangano. E a volte capita che perdano le...