fbpx
blog-grid

Ricordate Adrian, il “cane di pietra”? Recuperato in condizioni disperate dai volontari dell’OIPA di Termoli, era scheletrico e affetto dalla rogna che aveva deformato tutto il suo corpo con perdita di pelo, croste ed escoriazioni doloro...

Continua a leggere
blog-grid

Ricordate lo sguardo tristissimo di Thiago? Randagio di quartiere alla ricerca disperata di qualcuno che l’accudisse, si era affezionato ad un ragazzo che, per lavoro, era dovuto partire per la Germania. Rimasto di nuovo solo, si era ammalato. Deperito ...

Continua a leggere
blog-grid

Ogni tanto vale la pena ricordarlo, perché quando si fa una donazione a favore di qualche animale in difficoltà si ha spesso l’impressione di non fare nulla, che non sia abbastanza o che si vorrebbe fare molto di più, ma anche se non se ne ha la ...

Continua a leggere
blog-grid

Vi avevamo già aggiornato sul miglioramento del suo stato di salute: Simba, cucciolo soccorso ad appena 3 mesi di vita dai volontari dell’OIPA di Avellino, era scampato alla morte grazie al sostegno di chi ha contribuito alle sue cure. Oggi siamo felic...

Continua a leggere
blog-grid

Ve lo ricordate il musetto di Thor? Micino soccorso a soli 50 giorni di vita dai volontari dell’OIPA di Palermo, era in pessime condizioni e aveva un zampina schiacciata. Curato e accudito dagli Angeli Blu, questo batuffolino bianco e rosso nel frattemp...

Continua a leggere
blog-grid

Ricordate Libero? Scheletrico tanto da sentire le ossa, stava agonizzando nel giardino di un’abitazione di Campli, provincia di Teramo, abbandonato dalla sua famiglia, che allontanatasi a causa del Covid-19, l’aveva lasciato lì a morire, senza ac...

Continua a leggere
blog-grid

Ricordate la piccola Margot? Gattina idrocefala salvata dai volontari dell’OIPA di Treviso, era in attesa di un’operazione molto complessa e delicata, l’applicazione di uno Shunt, un dispositivo di drenaggio da impiantare nel ventricolo cerebrale, l...

Continua a leggere
blog-grid

Proprio come accade nelle favole, anche la storia di Ale ha avuto un lieto fine, c’è voluto del tempo, ma grazie alla caparbietà dei volontari dell’OIPA di Avellino, Ale adesso vive felice insieme alla sua nuova famiglia dove dorme sonni fel...

Continua a leggere
blog-grid

E’ sempre una gioia assistere alla rinascita di piccole vite calpestate dalla brutalità umana: grazie al vostro preziosissimo sostegno, il piccolo Beniamino, gattino salvato in extremis dai volontari dell’OIPA di Foggia, buttato appena nato i...

Continua a leggere