Notizie 2019

VIETATO SFAMARE I CANI PER STRADA: ENNESIMA ORDINANZA “AFFAMA RANDAGI” DEL COMUNE DI SANT’ANGELO A FASANELLA (SA). L’OIPA CHIEDE LA REVOCA DELL’ORDINANZA E DICHIARA “METODO REPRESSIVO, ILLEGITTIMO E IMMORALE”

VIETATO SFAMARE I CANI PER STRADA: ENNESIMA ORDINANZA “AFFAMA RANDAGI” DEL COMUNE DI SANT’ANGELO A FASANELLA (SA). L’OIPA CHIEDE LA REVOCA DELL’ORDINANZA E DICHIARA “METODO REPRESSIVO, ILLEGITTIMO E IMMORALE”

Affamare i cani randagi per cacciarli, non solo vietando a cittadini e volontari di nutrirli, ma anche “sentenziando” che chi nutre un cane per strada ne diventa automaticamente il “possessore”. Questa l’assurda politica di gestione del randagismo contenuta nella...

“LA COSA PIU’ TRISTE? I LORO OCCHI”: TERRORIZZATI E SCHELETRICI, SEI CUCCIOLI GETTATI A MORIRE SOTTO IL SOLE. SOCCORSI IN EXTREMIS DAGLI ANGELI BLU DELL’OIPA DI TERAMO, HANNO BISOGNO DI AIUTO

"Abbiamo perso il senso di fratellanza che dovrebbe legarci agli altri abitanti questo pianeta e la capacità di sentircene parte. La nostra è una tradizione di arroganza nei confronti del mondo vivente, considerato inferiore, da usare e sottomettere. Il prezzo che...

“NON SAPRA’ CACCIARE A DOVERE”: ANGELO, CUCCIOLO DI SEGUGIO MAREMMANO ABBANDONATO CON UNA FRATTURA ESPOSTA E’ STATO SOCCORSO DAGLI ANGELI BLU DELL’OIPA DI CAMPOBASSO. OPERATO, HA BISOGNO DI CURE

Avrà avuto qualche imperfezione che all’allevatore non andava a genio? O forse non rispondeva agli “standards morfologici e di lavoro” previsti per i cani addestrati alla caccia al cinghiale? Non conosciamo con esattezza la storia di Angelo, cucciolo di segugio...

MASSACRATA CON UNA ZAPPA, LEGATA E COSPARSA DI BENZINA PER ESSER BRUCIATA VIVA: RUTH, RANDAGIA DI PARTINICO (PA), È MORTA TRA ATROCI SOFFERENZE. OIPA “UN ATTO DEL GENERE NON E’ COMPATIBILE CON UNA SOCIETA’ CIVILE. GIA’ PREDISPOSTA LA DENUNCIA PER UCCISIONE DI ANIMALE”

MASSACRATA CON UNA ZAPPA, LEGATA E COSPARSA DI BENZINA PER ESSER BRUCIATA VIVA: RUTH, RANDAGIA DI PARTINICO (PA), È MORTA TRA ATROCI SOFFERENZE. OIPA “UN ATTO DEL GENERE NON E’ COMPATIBILE CON UNA SOCIETA’ CIVILE. GIA’ PREDISPOSTA LA DENUNCIA PER UCCISIONE DI ANIMALE”

Urla. Urla di dolore. Strazianti guaiti di sofferenza, indescrivibili. Sono state le disperate urla di Ruth, una cagnolona randagia che viveva libera, accudita e amata a Partinico (PA), ad attirare l’attenzione di un uomo che, accorso in un orto, si è trovato di...

BOLZANO, SCOVATO E DENUNCIATO BRACCONIERE: AVEVA CATTURATO 46 TORDI DA RIVENDERE ILLEGALMENTE COME RICHIAMI VIVI. SEQUESTRATA TUTTA L’ATTREZZATURA, L’OIPA SI COSTITUIRÀ PARTE CIVILE

BOLZANO, SCOVATO E DENUNCIATO BRACCONIERE: AVEVA CATTURATO 46 TORDI DA RIVENDERE ILLEGALMENTE COME RICHIAMI VIVI. SEQUESTRATA TUTTA L’ATTREZZATURA, L’OIPA SI COSTITUIRÀ PARTE CIVILE

Più di 100 metri di rete artigianale a maglia finissima nascosta tra i meli, vicini ai nidi dei tordi che, attirati con dei richiami elettronici, finivano tragicamente impigliati, non senza danni fisici, per poi essere reclusi in piccole scatole che comprimevano il...

RIFIUTAVA IL CIBO E NON AVEVA PIU’ LE FORZE PER CAMMINARE: PUNTINO, CUCCIOLO GRAVEMENTE DEPERITO E AFFETTO DALLA ROGNA, E’ IN CURA DAGLI ANGELI BLU DELL’OIPA DI BENEVENTO. ANCHE TU PUOI AIUTARLO CON UNA PICCOLA OFFERTA

Non aveva nemmeno le forze per alzarsi in piedi Puntino, uno scricciolino di appena 3 mesi di vita abbandonato in condizioni pietose e ricoverato d’urgenza dai volontari dell’OIPA di Benevento: debole e inappetente, rifiutava il cibo e rischiava di spegnersi entro...

RICOPERTO DI ROGNA E PARASSITI, DEBILITATO DALLA FAME, VAGAVA DA GIORNI CON UN OSSO BLOCCATO NEL PALATO: FRANKIE, CUCCIOLO DI APPENA 3 MESI, E’ SALVO GRAZIE AI VOLONTARI DELL’OIPA DI TURSI, MA HA BISOGNO DI CURE.

RICOPERTO DI ROGNA E PARASSITI, DEBILITATO DALLA FAME, VAGAVA DA GIORNI CON UN OSSO BLOCCATO NEL PALATO: FRANKIE, CUCCIOLO DI APPENA 3 MESI, E’ SALVO GRAZIE AI VOLONTARI DELL’OIPA DI TURSI, MA HA BISOGNO DI CURE.

16 settembre 2019 - Siamo profondamente addolorati nel dover comunicare che il piccolo Frankie ci ha lasciati: una malattia infettiva provocata dalle zecche, anaplasma in forma cronica, gli ha causato un'anemia fortissima e nonostante tutte le cure e gli accertamenti...

ORSO M49, “ORDINANZA DI CATTURA ILLEGITTIMA”: L’OIPA FA RICORSO CONTRO L’ORDINANZA, EMESSA DALLA PROVINCIA DI BOLZANO, CHE AUTORIZZA LA CATTURA E L’EVENTUALE UCCISIONE DELL’ORSO PER RAGIONI DI PERICOLOSITÀ

Continua la fuga di M49: dopo l’evasione dalla prigione nel Casteller, in cui era stato rinchiuso a seguito di una cattura le cui modalità potrebbero integrare il reato di maltrattamento, già segnalato con un esposto alla Procura della Repubblica di Trento, ora M49...

GLI “SCARTI” DELLA CACCIA: GEMMA, SEGUGINA TRATTATA COME “USA E GETTA” PARTORISCE 7 CUCCIOLI IN UNA CESTA DI FRUTTA. AIUTALI ANCHE TU INSIEME AGLI ANGELI BLU DELL’OIPA DI PALERMO

Chi pensa che la caccia sia uno sport come un altro praticato da chi è solito definirsi “grande amante della natura e degli animali” dovrebbe riflettere non solo sull’assurdo nonsense di un’affermazione che si contraddice nei fatti, ma soprattutto sulle conseguenze di...

ANCHE LE WEBCAM PER TUTELARE I CAVALLI DELLE BOTTICELLE. APPELLO DELL’OIPA AI CITTADINI “CONTROLLATE E SEGNALATE”.VADEMECUM DELL’OIPA PER IL RISPETTO DELL’ORDINANZA SINDACALE N.115 DEL 26 GIUGNO 2019

A seguito delle proteste dell'OIPA e delle altre associazioni, finalmente l'Amministrazione Comunale di Roma ha emanato l'ordinanza sindacale n.115 del 26 giugno 2019. Tale provvedimento prevede che nelle giornate con temperature pari o superiori a 30° (riferimento...

CONTINUA A PARTORIRE E HA UN TUMORE, MA PER COMUNE E ASP PUO’ RIMANERE PER STRADA: GLI ANGELI BLU DELL’OIPA SIRACUSA RECUPERANO IN EXTREMIS BIANCA PER DARLE LA POSSIBILITA’ DI SOPRAVVIVERE

“E’ responsabilità del Comune”, “Se ne deve occupare l’ASP”, “Noi non ce ne facciamo carico”: questa le risposte che i volontari si sentono ripetere in un rimpallo di responsabilità senza fine quando si rivolgono agli enti preposti alla cura dei cani e dei gatti che...

CAMPOFELICE DI ROCCELLA (PA): I VOLONTARI DELL’OIPA, IN SINERGIA CON L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE, LANCIANO L’INIZIATIVA “QUATTRO ZAMPE SOTTO UN TETTO” A FAVORE DEI CANI RANDAGI

La sezione dell’OIPA di Campofelice di Roccella (PA), insieme all’amministrazione comunale, ha lanciato l’iniziativa “Quattro zampe sotto un tetto”, un progetto di sensibilizzazione e protezionismo diretto rivolto alla cura e al ricovero dei cani randagi. Il progetto...